((((((--------- LA -----BUONA CUCINA----- E' UNA QUESTIONE DI FANTASIA DOVE L'INGREDIENTE --CON AMORE-- FA LA DIFFERENZA!!!--------))))))

CAKE DESIGNER
i dolci sono la mia passione
amo le farine alternative e sperimentare nuove ricette vegane e gluteen free
in questo blog vi posterò le ricette migliori

sabato 24 luglio 2010

Coppe con crema e ciliegie

Ad ogni età si può ricominciare, perché la giovinezza non appassisce nel cuore.
Uguali ma diversi, I.Carvelli
Non proverai mai nessun tipo di emozione in un mondo dove hai sempre paura di fare il primo passo.
dal film "Will Hunting Genio Ribelle"
Ingredienti:
crema:
1/2 litro di latte,
2 uova
45 gr di farina
100 gr di zucchero
1 bustina di vanillina
Inoltre:
150 gr di mascarpone(io ho usato la ricotta per alleggerire)
1 cucchiaio di zucchero a velo
8 savoiardi
liquore all'arancia tipo Grand Marnier
Ganache al cioccolato:
200 gr di panna fresca
130 gr di cioccolato fondente
decorazione:
ciliegie

Procedimento:
Crema: sbattete le uova con lo zucchero. aggiungete un poco di latte e la farina, quindi amalgamate bene con una frusta. Diluite la crema con il restante latte. Ponete la casseruola sul fuoco e, senza smettere di mescolare, addensatela.

aromatizzate con la vanillina. Lasciate raffreddare la crema e unite il mascarpone sbattuto a parte con lo zucchero a velo.
Ganache: versate la panna bollente sul cioccolato tritato, miscelate e lasciate raffreddare il composto. Ponete sul fondo delle coppe i savoiardi bagnati con il liquore.

Versate la ganache (conservatene a parte un poco per la decorazione finale) e alcune ciliegie. coprite con la crema.



Decorazione: guarnite il centro delle coppe con la ganache rimasta e arricchite con una ciliegia.


Non esistono grandi scoperte né reale progresso finché sulla Terra esiste un bambino infelice"
(Albert Einstein)

martedì 20 luglio 2010

Peperoni con pangrattato

“Lui sa che lo ami?” “Lo saprà. Glielo dimostrerò ogni giorno finché riuscirà a non scordarlo mai.”
Fuori da un evidente destino, Giorgio Faletti
♪ Non immagini quanto sia dolce sfiorare, dai tuoi incerti sorrisi la felicità,

anche solo per pochi secondi capire che.. ..qualcosa di buono c'è in me. ♪
SUBSONICA - DORMI

Oggi un contorno molto gradito a tutti noi che ho visto su "cucina no problem"
Lo si può gustare caldo o freddo!!! Buonissimo!

Ingredienti:
2 peperoni rossi
2 peperoni gialli
1 cipolla dorata
500 gr di pomodori pizzuttelli
40 gr di pangrattato
20 gr di parmigiano
1 ciuffo di basilico
olio extravergine di oliva
sale

Procedimento:
Sciacqua e asciuga i peperoni, elimina il picciolo, i semi e i filamenti interni e tagliali a filetti. Spunta e spella la cipolla e affettala. Sciacqua i pomodori, dividili a metà, elimina l'acqua e i semi, tagliali a pezzettoni, poi versa tutto in una ciotola.

Condisci il mix di peperoni e pomodori con 3 cucchiai di olio e 1 pizzico di sale. Mescola, poi trasferisci tutto in un'ampia padella antiaderente, copri e cuoci a fiamma bassa per almeno 20 minuti. Scopri e fai evaporare il fondo di cottura.

Scalda in una padella 2 cucchiai di olio, versa il pangrattato e fallo saltare, finché diventerà leggermente dorato, poi spolverizza sulla peperonata. Unisci il parmigiano e le foglie di basilico, mescola e servila, a piacere, calda o fredda.

I 3 Verbi Più Difficili Fidarsi.... Perdonare... Dimenticare... ❤❤❤❤❤❤
♪ Mai, nemmeno un attimo ti pentirai se adesso scegli me...
Stai sentendo il battito di un cuore che ti chiede scegli me.. ♪
FINLEY - SCEGLI ME

venerdì 16 luglio 2010

Millefoglie con gelato e fragole

La meraviglia si trova ad ogni istante...Cerca di sentire, di percepire, invece di pensare.
Il senso profondo della vita si trova al di là del pensiero.
Enrique Barrios, da “Ami, un amico dalle stelle”
La vita e' il nostro bene più grande e l'amore è la sua più grande attestazione.
Leo Buscaglia

Ho fatto un dolce perfetto per questo caldo Con le mie fragoline !!!

Ingredienti:
150 gr di fragole
1 rotolo di pasta sfoglia
panna montata

Per il gelato fior di panna:

150 gr di zucchero
400 ml di latte
100 ml di panna
1 vanillina



Procedimento:
Lavate le fragole, scolatele, eliminate i piccioli e tagliatele in quarti verticali.
condite con lo zucchero e fateli riposare il frigo circa un'ora, lasciandole macerare un po'

Srotolare la pasta sfoglia, tagliarla in tanti rettangoli e cospargere di zucchero... punzecchiare con una forchetta e infornare per 12 minuti a 180°
Nel frattempo ho preparato il gelato: frullando zucchero latte e vanillina infine la panna ho messo nella gelatiera per 30 minuti.

Dopo di che si passa ad assemblare il dolce. Una sfoglia, panna, 1 pallina di gelato, ancora un ciuffo di panna, due cucchiai di fragole e chiudere con un'altra sfoglia. Cospargere con lo zucchero a velo e per decorare delle foglioline di menta!!!
Perfetto dolce per queste giornate calde!!!

L'anima libera è rara, ma quando la vedi la riconosci,soprattutto perchè provi un senso di benessere quando le sei vicino.
Charles Bukowski

Alcuni di noi lasciano morire i grandi sogni, ma altri li nutrono e li proteggono; abbiatene cura nei giorni brutti affinchè portino il sole e la luce che viene sempre a chi spera col cuore che i propri sogni si avverino.
Woodrow Wilson

❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ "Quando ami una persona, ti fidi che non vada con qualcun altro. Se lo fa, significa che non c’è amore, per cui non puoi farci niente. L’amore fa affiorare questa comprensione e non vi è alcuna gelosia. Dunque, se la gelosia è presente,sappi che non vi è alcun amore".Osho
❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤

giovedì 15 luglio 2010

Il mio mare con il mio guarda spiaggia preferito!!!!


Mio figlio Giak in postazione!!
Care amiche se passate per Porto San Giorgio potete ammirare questo mare stupendo!!!

Abbiamo anche dei bagnini efficentissimi!!!ahaha!!! Guarda!!! non a caso è mio figlio.

Che ci posso fare se ho un debole .....
L'amore di una madre verso suo figlio è il sentimento più puro e incontaminato che esita.

Il cuore di una madre è un abisso in fondo al quale si trova sempre un perdono
H.deBalzac

La propria madre non si sceglie, ma si accetta sempre!

Ci sono prove della vita che solo guardando negli occhi i tuoi figli puoi superare, col sorriso sulle labbra.
E' un mio dovere crescere i miei figli al meglio delle mie possibilità.
Loro non hanno obblighi nei miei confronti.

dal libro "Quello che mi spetta" di Parinoush Saniee

mercoledì 14 luglio 2010

Sbrisolona con cuore di mascarpone e cioccolato


❤❤L'amore è come un fanciullo, si ostina a volere ciò che non gli è permesso.Di: L'angolo dei desideri ♥ ♥ ♥
Per giudicare un uomo bisogna almeno conoscere il segreto del suo pensiero,delle sue sventure, delle sue emozioni.‎Honoré de Balzac


Ho preso questa ricetta da Ziodà e precisamente qui.. anche io avevo del mascarpone da fare fuori e devo dire che ne è venuta una torta da rifare sicuramente!!! buonissima!


Ingredienti:

Pasta frolla:
gr. 300 farina 00,
gr. 120 burro,
gr. 100 zucchero a velo,
1 uovo,
aroma di limone,
½ bustina di lievito.

Farcia:
gr. 250 mascarpone,
2 uova, gr.
100 zucchero a velo (io 70 gr),
un cucchiaino di essenza alla vaniglia,
un pizzico di sale
50 gr di cioccolato fondente a spezzetti


Procedimento:

Ho messo nel mixer il burro freddo a cubetti e la farina, facendo frullare per alcuni minuti, così ho ottenuta una pasta farinosa (come potete vedere dalla foto) poi ho aggiunto gli altri ingredienti e ho impastato. Ho lasciato nel frigo la pasta per 1 ora circa. (oppure Impastare velocemente facendo tante grosse briciole )

Preparare la farcia: mescolare il mascarpone con lo zucchero a velo, aggiungere le uova, l’essenza di vaniglia, il sale e mescolare bene (io ho usato un frullatore elettrico).
Prendere una teglia diametro 23/24 cm, rivestire il fondo con carta forno e imburrare i bordi. quindi prendere le briciole di frolla e distribuirne circa metà sul fondo (facendo un leggero bordo intorno. Infornare a 180° per circa 10 minuti.

Togliere da forno, spalmare sulla base la farcia e il cioccolato ricoprire il tutto con le rimanenti briciole (senza schiacciare)(io ho usato lo schiaccia patate per fare prima). Rimettere in forno per circa 30 minuti sempre a 180°. Sfornare e servire fredda ricoperta a piacere con zucchero a velo. (io me lo sono dimenticata con il caldo e la fretta)
Provate è veramente buona!!!

Preferisco pentirmi degli errori commessi che rimpiangere le occasioni perdute
Jim Morrison
Chi sa ridere è padrone del mondo!Giacomo Leopardi
❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ Sai qual è l'errore che si fa sempre?
Quello di credere che la vita sia immutabile che una volta preso un binario,lo si debba percorrere fino in fondo.
Il destino, invece, ha molta più fantasia di noi.
Proprio quando credi di trovarti in una situazione senza via di scampo,quando raggiungi il picco della disperazione massima,con la velocità di una raffica di vento, tutto cambia,si stravolge, e da un momento all'altro ti trovi a vivere una nuova vita.

Susanna Tamaro, Va' dove ti porta il cuore

lunedì 12 luglio 2010

Bocconcini di pollo con verdure e salsa alla birra

«Il mistero dell'amore è più grande del mistero della morte.» ❤❤
Oscar Wilde


Ingredienti:
800 gr di petto di pollo tagliato a dadi
1 carota 1 cipolla 1 costa di sedano triti per il soffritto
1 bicchiere di brodo di dado
4 cucchiai di olio d'oliva
100 gr di fagiolini
1 peperone rosso e carnoso
4-5 foglie di alloro
1 cucchiaio di bacche di ginepro
2 tuorli
1 bicchiere di birra chiara
pepe e sale

Procedimento:
Portate a bollore 3 litri d'acqua nella casseruola; salatela, spuntate i fagiolini. Lavateli. Scolateli e versateli nell'acqua bollente.
Cuoceteli 5 minuti, dalla ripresa del bollore.

Scolateli e lasciateli intiepidire. Pulite i peperoni e tagliateli a listarelle. Lavate i dadi di pollo e scolateli e asciugateli. Scaldate l'olio nel tegame e insaporitevi 3 minuti il misto per il soffritto, Rosolatevi i dadi di pollo 1 minuto, salateli e pepateli e unite i peperoni a pezzetti.

Unite il brodo bollente, bacche di ginepro e 2 foglie di alloro. Fate prendere il bollore, mettete il coperchio e abbassate la fiamma. Cuocete 15 minuti, mescolando spesso. Aggiungete i fagiolini cuocete senza coperchio per 5 minuti.

Versate intanto i 2 tuorli nella ciotola. Pepateli e salateli. Unite la birra, a filo, mescolando con una forchetta, fino a ottenere un composto uniforme. Togliete le foglie d'alloro dal tegame della carne.
Abbassate la fiamma al minimo. Versate, molto lentamente, nel tegame, il miscuglio di tuorli e birra, mescolando 1 minuto molto velocemente con il cucchiaio di legno, finché si è formata un composto cremoso, ma non troppo ristretto.

Infine trasferite la carne su un piatto da portata con le verdure lasciate da parte per guarnire. Portate subito a tavola.

.**♫♪✿ La vertigine non è paura di cadere… ma voglia di volare!.**♫♪✿
MI FIDO DI TE, Jovanotti
Se non incontri qualcuno simile a te, procedi nel viaggio da solo.Con gli sciocchi non c'è compagnia.Buddha
❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤❤ ❤
Hai toccato il mio cuore, hai toccato la mia anima
hai cambiato la mia vita e tutti i miei obiettivi
e l'amore è cieco e l'ho saputo quando
il mio cuore era accecato da te
ho baciato le tue labbra
e stretto a me la tua testa.

Goodbye My Lover, James Blunt

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails