((((((--------- LA -----BUONA CUCINA----- E' UNA QUESTIONE DI FANTASIA DOVE L'INGREDIENTE --CON AMORE-- FA LA DIFFERENZA!!!--------))))))

CAKE DESIGNER
i dolci sono la mia passione
amo le farine alternative e sperimentare nuove ricette vegane e gluteen free
in questo blog vi posterò le ricette migliori

giovedì 29 marzo 2012

Garganelli con broccoletti e noci

L'amore non ha altro desiderio che quello di realizzarsi, ma se amate ed è inevitabile che abbiate dei desideri, fate in modo che essi siano questi: svegliarsi all'alba con le ali al cuore e ringraziare per un altro giorno d'amore.

(Kahlil Gibran)
Ricettina presa da "subito pronto"
Ingredienti:
460 gr di garganelli freschi
90 gr di gherigli di noci
60 gr di burro
300 gr di cime di broccoletti
3 peperoncini rossi (io peperoncino in polvere)
1 bustina di zafferano
scagliette di pecorino
(IO)pomodori secchi sott'olio

Procedimento:
Spezzettate 60 gr di gherigli di noci e rosolateli in un tegame, con 60 gr di burro.
Scioglietevi la bustina di zafferano, banate con poco brodo vegetale e unite le cime di broccoletti, lessati a parte per 5 minuti, in acqua bollente salata.

Aggiungete i peperoncini, non molto piccanti puliti e tagliati ad anelli (io ho messo quello in polvere).
Fate addensare il brodo, a fiamma dolce.
Unite i garganelli lessati in acqua bollente salata.
Aggiungete anche 30 gr di noci intere, pomodori secchi spezzettati, mescolando 1 minuto, a fiamma dolce.

Servite, completando la pasta con scagliette di pecorino.
BUONISSIMA! PROVATE PER CREDERE!!
Ciao alla prossima ricetta!!!
...osservare la Luna.... e sentirsi ancora emozionati dal suo splendore... ♥
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤
E poi, lentamente, molto lentamente, dimentichi le persone, quelle che sembravano indelebili. Sbiadiscono a poco a poco.

Dimentichi. Li dimentichi tutti quanti. Persino quelli che dicevi di amare, anche quelli che amavi veramente. Sono gli ultimi a scomparire. E una volta che hai scordato abbastanza, puoi amare qualcun altro.
Gabrielle Zevin-
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤

mercoledì 28 marzo 2012

Scorzette di arancia (o agrumi) canditi... fatti da me!

Se possediano buoni sentimenti nel cuore...avremo anche le giuste parole sulle nostre labbra!
Togliamo dal cuore i sentimenti negativi perchè emergeranno nelle nostre parole e porteranno danno a chi le riceve!Siamo portatori di luce e Amore!
Alcuni giorni fa mi sono cimentata per fare le scorzette candite di arancia che dovevano finire dentro le colombe di Pasqua.... ma alcune erano troppo dure... altre troppo morbide.... altre troppo buone....  ho capito... devo rifarle perché sono terminate e devo ancora fare le mie colombelle!!! 
Per fortuna che i canditi non piacciono a tutti!!! Ve le consiglio vivamente anche a chi non piacciono i canditi... sono favolose!!!

Ingredienti:
600 gr circa scorze di arancia o agrumi vari
500 ml di acqua
500 gr di zucchero
per decorare:
cioccolato fondente q.b.

Procedimento:
Eliminate a ogni arancia le due calotte, praticate, con il coltellino affilato, 4 profonde incisioni nella scorza e sbucciatele.

Tagliate la scorza a grosse strisce e sbollentatele nell'acqua per 1 minuto. Fate raffreddare le scorzette, scolatele e ripetere l'operazione per altre 2 volte. (servirà a togliere l'amaro degli agrumi)
Riunite l'acqua e lo zucchero nella casseruola usata per sbollentare le scorze, fate scaldare e aggiungete le scorze di arancia. Fate cuocere per 45 minuti, finchè lo sciroppo diventerà densissimo.

Prelevate le scorze dalla casseruola con la forchetta e fatele asciugare sulla gratella o sulla carta da forno.
Fondete il cioccolato nella casseruolina a bagnomaria, intigete le scorze ben asciutte nel cioccolato e lascitele asciugare su carta da forno!!!
Consiglio:
Finita la terza bollitura, scolate l’acqua in eccesso e pesate le bucce; preparate in un tegame uno sciroppo di zucchero e acqua, che abbiano rispettivamente, sia l’uno che l’altra, lo stesso peso delle bucce scolate; immergetevi le bucce (se per esempio, le bucce scolate peseranno 100 gr, dovrete utilizzare 100 gr di acqua e 100 di zucchero).
Quando fate cuocere le bucce fino alla completa asciugatura dello sciroppo, fate attenzione però a non fare caramellare lo zucchero, che non deve scurirsi, ma solo addensarsi.( a me è successo che alcune erano troppo dure).
Terminata la cottura, mettete le bucce ad asciugare e dopo se volete, potete procedere ad immergerle nello zucchero semolato (prima che siano completamente asciutte), oppure nel cioccolato fuso (quando saranno completamente asciutte).
BUONISSIME!!! PROVARE PER CREDERE!!!
Ciao alla prossima ricetta!
Non aver paura di lasciare andare le persone perchè se hanno davvero voglia di starti accanto, non se ne andranno mai ♥ ♥ ♥
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤
Il Signore ascolta le preghiere di coloro che chiedono di dimenticare l’odio.
Ma è sordo a chi vuole sfuggire all’amore.
(Paulo Coelho)
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤

lunedì 26 marzo 2012

Treccia ripiena di Pasqua o Pasquetta

Il cuore ha le sue prigioni che l'intelligenza non apre. Blaise Pascal
"Non posso vivere con te nè senza di te".
Ovidio
Direttamente dalla copertina di "Cucina Moderna" di Aprile... ecco a voi la treccia di Pasqua ... provata da me!!! Provatela anche voi!

Ingredienti per 8 persone:
Per l'impasto:
600 gr di farina tipo 1 (io Manitoba)
50 gr di olio evo
12 gr di lievito di birra oppure (io li ho messi tutti e due... 6 gr di lievito di birra e insieme 120 gr di lievito madre)
150 gr di lievito madre
10 gr di sale

Per il ripieno:
100 gr di olive nere al forno
120 gr di provola dolce
100 gr di soppressata calabra (io salame ungherese)
Per la decorazione:
5 uova

Procedimento:
Io vi dirò il mio procedimento: ho fatto sciogliere il lievito di birra e il lievito madre con 370 gr di acqua ho unito 30 gr di olio, ho messo tutto nell'impastatrice (mdp) ho unito la farina e infine quando l'impasto prende consistenza ho unito il sale, continuate a impastare finché sarà elastico e omogeneo.

Mettetelo a lievitare in una ciotola unta d'olio e coperta con un telo umido per un'ora o finché avrà raddoppiato il volume iniziale. Mettete di nuovo l'impasto lievitato sulla spianatoia, prelevatene circa 150 gr e tenetelo da parte per la decorazione finale. Dividete quello che resta in 3 parti uguali. Formate con il primo pezzo un filoncino e appiattitelo con un matterello per ricavarne un nastro della larghezza di 8-9 cm circa; riempitelo con le olive snocciolate e tritate e chiudete la pasta a metà e tritate e chiudete la pasta a metà saldando le estremità con i polpastrelli delle dita. Ripetete il procedimento per 2 pezzi di pasta rimasti e farcitene uno con la provola a cubetti e l'altro con la soppressata a dadini.

Ricavate 8 striscioline dalla pasta tenuta da parte. Allineate i 3 filoncini farciti su una teglia ricoperta con carta da forno e cosparsa di farina e intrecciateli formando una treccia non troppo stretta; unite le estremità per chiuderla a ciambella e sigillatele; incastratevi sopra 4 uova crude, fermatele con le striscioline di pasta a croce e lascite lievitare ancora per 15-20 minuti.

Spennellate la ciambella e le striscioline di pasta che racchiudono le uova con l'uovo rimasto sbattuto e cuocetela in forno statico già caldo a 180 per 40-50 minuti. Trasferite la ciambella sul piatto di portata, sistemando intorno o accanto, se vi piace, fettine di soppressata,(io salame) foglie di lattuga, uova di quaglia sode sgusciate e rametti d'ulivo... o come vi detta la vostra fantasia e secondo il vostro gusto!!!
BUONISSIMA !! PROVATE PER CREDERE!!!
Ciao alla prossima ricetta!
"Costruitevi un territorio d'amore a qualsiasi costo. Ma non un'aiuoletta piccolina con un alberello ed una piccola fronda, ma un territorio che ospiti una foresta di sentimenti.
Ed allora sarà molto difficile contrabbandarvi il termine Vita seppellendolo nella tomba dell'esistenza."
Silvano Agosti
La gente pensa che la cosa peggiore sia perdere una persona a cui si vuole bene. Si sbaglia. La cosa peggiore è perdere se stessi mentre si vuole troppo bene a qualcuno, dimenticarsi che anche noi siamo importanti..
Fabio Volo
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤
Anche a me piacerebbe condividere il resto della vita con una persona, ma non riesco a farlo con uno che non amo, solo perchè non c'è di meglio. La medaglia d'argento. Conosco un sacco di persone che stanno con la medaglia d'argento, la seconda classificata, piuttosto che star sole.
(Il giorno in più - F. Volo)
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤

venerdì 23 marzo 2012

Biscotti rondini e farfalle

E invece di morire ho imparato a RESPIRARE ..........
Perdonare é sconfiggere il male col bene. Perdonare è vincere l'odio con l'amore.
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤
Ingredienti x una frolla croccante:
500 gr farina 00
250 burro
200 zucchero
2 uova intere grandi
un pizzico di sale
vanillina

200 gr di cioccolato fondente per glassare
Procedimento:
Potete preparare la frolla guardando QUI o come fate di solito, lasciare riposare in frigo almeno 1/2 ora, stendere la frolla e intagliare le rondini, io ho fatto la sagoma con un cartoncino e la farfalle con uno stampino.
Mettere su una placca da forno ricoperta di carta da forno e cuocere per 10 minuti circa e lasciate raffreddare.

Fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato e immergetevi le rondini, lasciate che il cioccolato si solidifichi e preparate i vostri segna posto!!! perfetti per la tavola di Pasqua accompagnata con dei fiori di pesco!!! risultato sorprendente con poco lavoro!!!

E vogliamo parlare della bontà? PROVATE PER CREDERE!!
Ciao alla prossima ricetta! :*
Gli uomini non hanno più tempo per conoscere nulla. Comprano dai mercati le cose già fatte.
Ma siccome non esistono mercati di amici, gli uomini non hanno più amici. Se tu vuoi un amico addomesticami.
l'Amore non fa domande, l'Amore non da risposte... l'Amore AMA e BASTA! ♥
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤
Quanto più ci innalziamo tanto più sembriamo piccoli a quelli che non possono volare
( Friedrich Nietzsche )
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤

giovedì 22 marzo 2012

Filetti di trota salmonata in carpione con brunoise di primavera e patate ai ciopollotti con maionese

"La struttura alare del calabrone, in relazione al suo peso, non è adatta al volo, ma lui non lo sa e vola lo stesso."
A. Einstein
Se giudichi le persone non puoi amarle!
(Madre Teresa di Calcutta)
Dalla rivista "cucina moderna" provata e apprezzata ... tranne da Giacomo che non ama il gusto agrodolce!!
Ingredienti:
4 filetti di trota salmonata da 150 gr
1 carota
1piccola cipolla
1 costola di sedano
1 zucchina
1 mazzetto di prezzemolo
1 arancia non trattata (io limone)
1 pizzico di cannella
20 gr di zucchero
1 dl di vino bianco
40 gr di burro
olio evo
aceto di vino bianco
aceto balsamico
sale e pepe
per accompagnare:
800 gr di patate
2 cipollotti
basilico, menta, prezzemolo, erba cipollina
olio, maionese

Procedimento:
Sfilettare il pesce, togliere le spine che rimangono con le pinzette apposite.

Lavate l'arancia o il limone, asciugatela e ricavate la scorza e il succo. Pulite la carota, il sedano, la zucchina e la cipolla, tagliateli a cubetti molto piccoli e saltateli in padella con 1/2 dl di olio. Unite lo zucchero, lasciatelo carammellare e poi sfumate con il vino.

Bagnate con il succo dell'arancia, un cucchiaio di aceto balsamico, un dl di aceto e fate ridurre a fuoco vivo per un minuto. Salate, pepate, profumate con la cannella e togliete dal fuoco.

Rosolate i filetti di trota nel burro 2 minuti per parte. Trasferiteli nei piatti, unite la brunoise di ortaggi, condite con un filo d'olio e cospargete con il prezzemolo e la scorza di arancia tritati.

Lessate le patate, sbucciatele ancora calde, tagliatele a pezzi in un'insalatiera capiente e bagnatele subito con una spruzzata di vino bianco secco. Unite i cipollotti a rondelle e un trito di erbe aromatiche. Regolate con il sale e pepe e un filo d'olio e la maionese in cui avrete incorporato ancor un po' di erba cipollina taglizzata fine.
Servite tiepido. Piatto delizioso!!! PROVATE PER CREDERE! Ciao alla prossima ricetta!


Perdonare é sconfiggere il male col bene. Perdonare è vincere l'odio con l'amore.

❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤
Non riesco a ricordarmi di dimenticarti. ......
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails