((((((--------- LA -----BUONA CUCINA----- E' UNA QUESTIONE DI FANTASIA DOVE L'INGREDIENTE --CON AMORE-- FA LA DIFFERENZA!!!--------))))))

CAKE DESIGNER
i dolci sono la mia passione
amo le farine alternative e sperimentare nuove ricette vegane e gluteen free
in questo blog vi posterò le ricette migliori

mercoledì 30 settembre 2015

Ravioli di ricotta e spinaci - Ravioli with cheese and spinach

Ingredienti:
Per il ripieno: 
300 g di ricotta 
600 g di foglie di spinaci (cotti e sgocciolati 300)
2 uova; 
4 cucchiai colmi di parmigiano grattugiato; 
noce moscata; 
sale e pepe 
Per la pasta: 
300 g di farina semola di grano duro;
 3 uova 
2 cucchiai di acqua
un filo di olio evo
Per il condimento: 
60 g di burro; 
foglie di salvia
parmigiano grattugiato
Per decorare : cubetti di pomodoro rosso
Procedimento:
Setacciate la farina sulla spianatoia, fate la fontana e versatevi le uova sbattute, un pizzico di sale e un cucchiaio di acqua appena tiepida. 
Cominciate ad amalgamare con una forchetta quindi impastate energicamente per una decina di minuti fino a che la pasta sarà diventata elastica e liscia. Oppure usate il vostro impastatore.
Una volta pronta, raccoglietela a palla, avvolgetela nella pellicola trasparente e lasciatela riposare per circa un'ora. 
Mentre la pasta riposa preparate il ripieno. 
 Mondate gli spinaci, lavateli più volte sotto l'acqua corrente e cuoceteli per pochi minuti con la sola acqua rimasta loro aderente dopo il lavaggio. 
 Scolateli, strizzatele fortemente fra le mani e tritatele con la mezzaluna. 
Unitevi la ricotta, le uova, il parmigiano, una grattatina di noce moscata, sale e pepe. 
Mescolate con cura gli ingredienti fino ad avere un composto omogeneo. 
 Dividete la pasta in quattro pezzi e, usando la macchinetta, ricavate da ognuno una striscia sottile. Disponete sul lato lungo della striscia dei mucchietti di ripieno delle dimensioni di una ciliegia alla distanza di 4 cm. 
Ripiegatevi sopra il lembo di pasta libero e premete con le dita intorno al ripieno in modo da far uscire tutta l'aria e sigillare bene. 
 Formate i ravioli ritagliandoli con la rotellina dentata e, via via che sono pronti, adagiateli su di un canovaccio infarinato. 
 Quando saranno tutti pronti tuffateli in abbondante acqua salata in ebollizione e lasciateli cuocere per pochi minuti. 
 Tirateli su con una schiumarola, accomodateli in un piatto da portata profondo e conditeli con il burro fuso, salvia e con il formaggio grattugiato. Prima di servirli fateli riposare per qualche minuto nel forno caldo ma spento.
Impiattate e buon Appetito!!!



martedì 29 settembre 2015

Orzo risottato con funghi porcini e scalogni fritti - Risottato barley with mushrooms and fried shallots

Ingredienti:
350 gr di funghi
20 gr di funghi secchi porcini messi in ammollo per 30 minuti
320 gr di orzo integrale precotto biologico 
1 spicchio di aglio
60 gr di burro
mezzo bicchiere di vino bianco
brodo vegetale
4 scalogni
rosmarino
olio evo e sale.
Procedimento:
Strofinate una casseruola con uno spicchio d'aglio tagliato a meta, fatevi fondere il burro e poi aggiungete i funghi puliti e tagliati a pezzi. cuoceteli per 10 minuti, poi prelevateli con una paletta forata e teneteli da parte.
 Mettete nella casseruola l'orzo e fatelo tostare per un minuto, sfumate con il vino e proseguite la cottura per 18 minuti bagnando di tanto in tanto con un mestolo di brodo.
 Nel frattempo tagliate gli scalogni a fettine, infarinateli, friggeteli in olio bollente, sgocciolateli e asciugateli su carta da cucina. Poco prima che il risotto sia cotto, regolate di sale, aggiungete i funghi mescolate e suddividete nei piatti. 
Completate con gli scalogni fritti e qualche foglia di rosmarino. 
Buon Appetito! 





Biscottini integrali farciti con confettura di mandarini - Wholemeal biscuits filled with jam mandarins

Ingredienti per la frolla:
500 gr di farina integrale
220 gr di burro
2 uova intere
120 gr di zucchero di canna
1 pizzico di sale
2 cucchiai di acqua fredda se serve per impastare bene
Vaniglia o limone grattugiato
Marmellata di mandarini - vedi QUI
Procedimento:
impastate la farina al burro freddo, unite lo zucchero, le uova, il sale e la vaniglia.
Lavorate molto velocemente fino ad ottenere una pasta omogenea. Stendetela e mettetela in frigo per circa un'ora.
Tagliate i biscotti con l'apposito stampino, metà di essi fateci un cuoricino nel mezzo.
Mettete un cucchiaino di marmellata nel  mezzo di un biscotto intero e chiudete bene con il biscotto con il cuoricino.
Infornate per circa 15-18 minuti a 180° , regolatevi con il vostro forno.
Saranno pronti quando avranno un colore dorato.
Fate freddare e gustate con il te' o con il latte.
Buon appetito!


venerdì 25 settembre 2015

Torta integrale di ricotta e mandorle con pere - Cake full of cottage cheese with pears and almonds

Ingredienti:
270 g di farina integrale
30 g di farina di mandorle
3 uova
300 g di ricotta mista
190 g di zucchero di canna
1/2 bicchiere (90 gr) di olio di semi di mais
1/2 bicchiere (120 gr) di latte di avena o vegetale
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale
la buccia grattugiata di 1 limone bio
50 g di mandorle a lamelle  1 spolverata di cannella
per le pere sciroppate:
3 pere medie
½  bacca di vaniglia
50 g di zucchero
7 dl di acqua

Procedimento:
Imburra una teglia rotonda (diametro di 24 cm) e cospargila con 3/4 delle mandorle a lamelle. 
Riponila in frigorifero. Sbuccia le pere facendo attenzione a non eliminare il picciolo. In un pentolino porta a ebollizione l'acqua con lo zucchero e la bacca di vaniglia incisa nel senso della lunghezza. Unisci le pere e farle cuocere nello sciroppo per 15  minuti a fuoco basso. Una volta giunta a cottura lasciale sgocciolare e ponile delicatamente su un piatto, lasciandole raffreddare. 
Separa i tuorli dagli albumi. Monta la ricotta setacciata con 150g di zucchero; unisci i tuorli, la scorza di limone, il latte, l'olio ed infine la farina di mandorle e la farina setacciata con il lievito. Monta gli albumi a neve ferma con 40 g di zucchero e il sale.
 Incorporali con un cucchiaio al composto di ricotta con un delicato movimento dal basso verso l'alto. Versa il composto nella teglia imburrata livellandolo bene e poi affondandoci le pere tagliate a metà precedentemente preparate. 
Cospargi la superficie con le rimanenti mandorle a lamelle. Cuoci in forno statico preriscaldato a 160° per 30-40' (ricorda sempre la prova stuzzicadente prima di sfornare).
Buon appetito!





Penne alla trapanese

Penne alla trapanese
Ingredienti per 4 persone
350 gr di pasta tipo penne
150 gr mollica di pane fresca
4 pomodori
2 melanzane
Basilico, aglio, olio evo, sale
Procedimento:
Tagliate a cubetti le melanzane, mettetele in uno scolapasta, salatele e lasciatele spurgare per circa 30 minuti. Lavate i pomodori e riduceteli a cubetti eliminando il grosso dei semi ed eventuali parti fibrose.
Raccoglieteli in una ciotola e conditeli con uno spicchio di aglio sbucciato e schiacciato, olio , sale e abbondante basilico spezzettato. Fateli riposare.
Scolate le melanzane, asciugatele e friggetele in 2 dita di olio, poche per volta, per 5-8 minuti, finché non saranno belle dorate. Scolatele su carta da cucina.
Tostate la mollica di pane in una padella con un filo di olio, finché non diventa bella croccante. Lessate la pasta in acqua bollente salata e scolatela, raccogliendola in una zuppiera. Eliminate l’aglio dei pomodori e versateli nella pasta, con il loro sughino.
Aggiungete le melanzane fritte e, infine, la mollica croccante. Servite completando con foglie di basilico.
Impiattate e buon appetito!!!



giovedì 24 settembre 2015

Crostata integrale farcita di marmellata di pere e noci - Tart stuffed full of pear and walnuts

Della serie "Bello buono e sano di Katty"

Ingredienti:

500 gr di farina integrale bio
220 gr di burro bio
2 uova intere
120 gr di zucchero di canna
1 pizzico di sale
2 cucchiai di acqua fredda se serve per impastare bene
Vanillina o limone grattugiato
una manciata di noci
Marmellata di pere e cannella - vedi QUI
Procedimento:
impastate la farina al burro freddo, unite lo zucchero, le uova, il sale e la vaniglia.
Lavorate molto velocemente fino ad ottenere una pasta omogenea. Stendetela e sistematela in una teglia per crostate, bucherellate con una forchetta il fondo.
Farcite la crostata con la marmellata che preferite e della frutta fresca se ce la gradite.
Terminata con la griglia con la restante pasta frolla e mettete in frigo per almeno mezz’ora.
Infornate a 180 gradi per mezz’ora.
Fate freddare e servite il dolce per la vostra colazione o merenda
Buon appetito 


variante con marmellata di pesche e mandorle

variante con marmellata di prugne

martedì 8 settembre 2015

Melanzane alla parmigiana vegetariane - Eggplant parmesan vegetarian

Ingredienti per 8 persone:
4 melanzane tonde
3 mozzarelle da 120 gr
80 gr di parmigiano reggiano
olio di arachidi per friggere
per il sugo:
800 gr di pomodoro
conserva di pomodoro
 50 ml di vino bianco
1 cipolla piccola
1 costa di sedano
1 carota
maggiorana
olio sale e peperoncino
Procedimento:
tagliare le melanzane a fette, cospargere leggermente di sale, mettere un una larga padella dell'olio e friggere le melanzane, lasciare scolare dall'olio e metterle su la carta assorbente per togliere l'olio in eccesso.
Nel frattempo fare il sugo. Tritare tutte le verdure e fate soffriggere aggiungete un cucchiaio di conserva di pomodoro,
fate rosolare un po' aggiungete il vino,
lasciare evaporare e aggiungere il pomodoro il sale e il peperoncino
aggiungete un po' di acqua se ce né bisogno.
Lasciate cuocere per circa 30 minuti fino a che il sugo si è un po' ristretto.
Preparate i testi ricoperti di carta da forno.
Mettere sul fondo la salsa di pomodoro, uno strato di melanzane e ricoprite con la salsa, la mozzarella tritata a cubetti e il parmigiano.
Procedete così per altri strati fino ad esaurimento di tutti gli ingredienti.
Infornate 180 ° per circa 20-25 minuti.
Lasciate freddare un pochino ed impiattate
Buon appetito


lunedì 7 settembre 2015

Torta chic per i meravigliosi 18 anni - Chic cake for the wonderful 18 years


Solo per te Amore mio!
ora sai quanta fatica mi è costata farla, ora che sei nel cielo
puoi capire bene quanto soffriva il mio Cuore per te tesoro
che non riuscivo più ad impastare nulla
ma la tua richiesta è stata così dolce e determinata
che non ho potuto dire di no
Ecco la torta per la tua adorata amica
Eri molto fiero di me
dei miei lavori
per te ho aperto questo blog
per te Amore ho imparato a fare queste torte 
volevi a tutti costi che facevo ciò che mi piaceva
e insistevi nel migliorarmi 
mi aiutavi a creare, ad accostare i colori
mi hai insegnato tanto
il tuo gusto era perfetto
non c'era torta o lavoro che non mi correggevi
alla fine te ne sei andato
dicendomi:
Mamma ora sei diventata proprio brava!
ed Ora che cosa faccio io senza la tua supervisione?
Guardami dal cielo e mandami 
i tuoi consigli
so che volevi che continuavo i miei lavori
ma io dove la prendo la forza?
solo tu puoi darmela 
tesoro della mamma 
aiutami ad essere come tu mi volevi
Ti Amo


giovedì 3 settembre 2015

Insalata di fagioli Azuki - Azuki bean salad


Ingredienti:
450 gr di fagioli azuki già lessati
2 pomodori medi 
1 cetriolo
olive nere
1 cipolla piccola di tropea
origano o timo
olio evo
sale e pepe
aceto di mele (se gradito)
Procedimento:
Tagliere i pomodori a dadini, la cipolla affettatela sottilmente, sciacquate le olive nere.
Unite tutti gli ingredienti e condite .
Mettete in frigo per un po'
Impiattate e gustate
buon appetito

martedì 1 settembre 2015

Biscotti integrali con prugne e quinoa - Wholemeal biscuits with prunes and quinoa

Ingredienti:
250 gr di farina integrale
140 gr di zucchero di canna
170 gr di yogurt greco intero o (100 gr di burro)
80 gr di prugne secche
50 gr di corn flakes di Quinoa
2 uova
50 gr di cioccolato fondente tritato
10 gr di bicarbonato
Procedimento:

Impastare tutti gli ingredienti e porzionare sistemando su una placca da forno ricoperta di carta da forno
Infornare a 180 ° per circa 8 o 10 minuti
sfornare e fate freddare
Ottimi per il latte o il te
Buon appetito!


LinkWithin

Related Posts with Thumbnails