((((((--------- LA -----BUONA CUCINA----- E' UNA QUESTIONE DI FANTASIA DOVE L'INGREDIENTE --CON AMORE-- FA LA DIFFERENZA!!!--------))))))

CAKE DESIGNER
i dolci sono la mia passione
amo le farine alternative e sperimentare nuove ricette vegane e gluteen free
in questo blog vi posterò le ricette migliori

mercoledì 16 dicembre 2015

Muffins di farina di farro con mele e mandorle al profumo di cannella e mistrà - Muffins spelled flour with apples and almonds flavored with cinnamon and anise





 Sono davvero ottimi e profumati da provare assolutamente!!!
                                  Della serie "Bello buono e sano di Katty"
Ingredienti per 12 cupcake:
320 gr di farina di farro
40 gr di farina 0 bio
150 gr di zucchero di canna
150 ml di olio di girasole
250 ml di latte di mandorla (o vegetale)
1 uovo bio
una bustina di lievito bio con semini di vaniglia (o normale)
2 mele gialle
cannella, mistrà o liquore all'anice
scaglie di mandorle

Procedimento:
pulire le mele e tagliarle a dadini, metterle in una ciotola con il liquore e la cannella e una  spolverata di zucchero di canna.
Amalgamate tutti gli ingredienti e lavorarli fino ad ottenere un impasto di morbida consistenza.
Riempite i pirottini che avrete sistemato nell'apposito stampo.
Mettete tre cubetti di mela sopra ogni muffins e ricoprite con le mandorle
 e cuocere in forno dai 15 ai 20 minuti a 180°
Lasciate freddare e gustate con un buon the!
Ciao alla prossima ricetta!
Katty

mercoledì 2 dicembre 2015

Torta gabbiano - cake seagull



Ciao Amore ..... <3

Per il 1° memorial di mio figlio 
Una torta tutta per lui
Il gabbiano ..... il suo uccello preferito



Insalata di mare con verdure - Seafood salad with vegetables

Un piatto sempre gustoso e gradito da sfoggiare per la Vigilia di Natale!

Ingredienti per 4 persone:
1 seppia grossa
600 gr di polpo pulito
200 gr di cozze pulite
250 gr di gamberi
2 patate
5 o 6 pomodorini
10 olive verdi
Pepe sale olio evo
1 mazzetto di prezzemolo
1 limone
1 cuore di sedano

Procedimento:
Lessate i molluschi in acqua osservando il seguente ordine: prima il polpo per 20 minuti, poi unite la seppia e cuocete ancora per 25 minuti. Una volta lessati, fateli raffreddare nell’acqua di cottura.
Lessate le patate, dividete a spicchietti i pomodorini e tagliate a fettine il sedano.
Sgocciolate  il pesce e tagliate a tocchetti il polpo e a listarelle sottili la seppia.
Versate le cozze in un tegame, aggiungete un cucchiaio d’olio, una macinata di pepe e il succo di un mezzo limone. Incoperchiate il tegame su fiamma vivace e fatele aprire. Eliminate le valve e filtrate il fondo di cottura.
Scottate per 2 minuti in acqua bollente i gamberi puliti.
Ponete il pesce sul piatto da portata, poi arricchite con le patate, i pomodorini e il sedano.
Condite l’antipasto con un’emulsione ottenuta con il resto del succo di limone, un pizzico di sale, 3 cucchiai d’olio, 3 cucchiai di acqua di cottura delle cozze e un poco di prezzemolo tritato. Ultimante la decorazione con le olive.
Buon appetito
Vi aspetto alla prossima ricetta!!!



Plum cake semi-integrale farcito di marmellata e ricoperto di mele - Plum semi-stuffed full of jam and covered with apples

Della serie "Bello buono e sano di Katty"

Ingredienti:
160 gr di farina 0
160 gr di farina integrale bio
95 gr di burro
3 uova
120 gr di zucchero di canna
70 ml di latte vegetale
12 gr di lievito bio per dolci
Marmellata a vostro piacimento
2 mele a spicchi con una spruzzatina di limone per non farle annerire



Procedimento:
Amalgamare tutti gli ingredienti con il vostro robot o planetaria.
Imburrare e spolverate di farina il testo oppure ricoprite con la carta da forno. Riempire il testo con metà del composto, spalmate la marmellata, coprite con il restante impasto.
Ricoprite con le fettine di mele, cospargete con un cucchiaio di zucchero di canna e infornate a 180° per circa 30 minuti.
Lasciate freddare, sformate e gustate
Buon appetito , vi aspetto per la prossima ricetta!!


Risotto integrale ai carciofi con cialdine di parmigiano - Risotto with artichokes and pods full of parmesan


Ingredienti per 4 persone:
300 gr di riso integrale
300 gr di acqua
400 gr di brodo vegetale
4 carciofi
80 gr di parmigiano reggiano grattugiato
60 gr di burro
1 spicchio di aglio
Timo sale e pepe

Procedimento:
Pulite i carciofi, tagliateli a spicchi e privateli del fieno interno. Lessate nel brodo le foglie scartate finché saranno morbide (20 minuti circa) e poi frullate il tutto.
Fate sciogliere metà del burro in una casseruola, rosolatevi l’aglio, eliminateli e unite i carciofi. Salateli, lasciateli insaporire a fuoco medio e quindi aggiungete il riso cotto precedentemente:
Versare il riso in una casseruola, coprire con acqua fredda. Accendere poi il fuoco a fiamma dolce.
Mescolare, portare  ad ebollizione e all’occorrenza aggiungere il brodo vegetale. Avere l’accortezza di mescolare il riso se non a fine cottura.
Cuocere per circa 45 minuti.
Tostatelo per qualche minuto e bagnatelo con un po’ di brodo ai carciofi bollente. Proseguite la cottura per altri 10 minuti unendo il brodo se si ha bisogno mescolando spesso. Regolate con il sale.
Nel frattempo scaldate il forno a 200°. Federate una teglia con carta da forno, distribuitevi il parmigiano formando 4 cerchi di circa 8 cm di diametro e cuocete in forno fino a ottenere 4 cialdine dorate (circa 5 minuti). Mantecate il risotto con il burro rimasto, pepate a piacere e servite con le cialdine fredde e foglioline di timo.
Buon appetito
Vi aspetto per la prossima ricetta 

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails