giovedì 4 febbraio 2021

BISCOTTI AL CIOCCOLATO - CHOCOLATE COOKIES




INGREDIENTI

300 gr di farina 00
18 gr di cacao,
150 gr di burro,
125 gr di zucchero a velo,
1 uovo e un tuorlo,
1/2 cucchiaino di lievito,
1 bustina di vanillina.
PROCEDIMENTO:
Mettere la farina il cacao in planetaria con il gancio "K" e aggiungere il burro a temperatura ambiente, far impastare per alcuni minuti e procedere con lo zucchero a velo le uova e il lievito e vanillina.
Dopo aver impastato alcuni minuti procedere a mano velocemente fino ad ottenere una palla liscia.
Stendere tra due fogli di carta forno e far riposare in frigo minimo un'ora.
Coppare con un taglia biscotti che più vi piace.
cuocere in forno per circa 10 minuti a 180°.
Decorare a piacere o con glassa di zucchero, zucchero a velo o gustare semplici.
provate e fatemi sapere!

martedì 12 gennaio 2021

AMANDOVOLO o MANDORLOVO - SWEET ALMOND


 Questo dolce è tipico del mio paese: Porto San Giorgio! Di solito si gusta e si regala sotto il periodo di Natale, ma è talmente buono che i turisti lo richiedono in ogni periodo dell'anno specialmente in estate visto che siamo in una località di mare!
INGREDIENTI:
5 uova
100 gr. di farina OO
50 gr. di fecola
100 gr. di zucchero
50gr. di burro
Aroma di mandorla amara
100 gr. di mandorle tritate con la buccia
1 bustina di lievito per dolci
Per decorare e glassare:
200 gr di cioccolata fondente
50 gr di mandorle tritate


Procedimento:

Battete le uova con  lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso, unite  la fecola con la farina e il lievito setacciate. Incorporare all’impasto, unite il burro a pomata con le fialette degli aromi mandorla e mandorla amara ed infine le mandorle tostate e tritate. Ricoprire lo stampo da plum-cake con la carta da forno o lo spray staccante,  mettere la pasta e infornare a 180° forno statico per circa 30/35 minuti. Fate la prova stecchino per verificare la cottura. Sfornate, formate e lasciate freddare molto bene prima di procedere con la decorazione. Nel frattempo fate sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria...

Capovolgete il dolce e quando è ben freddo ricopritelo con il cioccolato fuso  e le mandorle tritate grossolanamente nei lati e con una forchetta decorate la superficie

  

  

  



domenica 10 gennaio 2021

ROTOLO DI TACCHINO CON SCAMORZA E SALSICCIA - Turkey roll with smoked cheese and sausage




INGREDIENTI

800 gr di fesa di tacchino

1 salsiccia

5 fette di scamorza affumicata,

frittata di 2 uova e prezzemolo, sale e pepe

olio, sale pepe

½ bicchiere di vino bianco per sfumare

per condire: olio, sale, pepe, timo, salvia, rosmarino, aglio.

Brodo vegetale per la cottura q.b.

PROCEDIMENTO:

aprite la carne a libro, e conditela con il sale.

Fate una frittatina sbattendo 2 uova, aggiungete del prezzemolo tritato, sale e pepe.

Appoggiate la frittata sopra la carne, aggiungete una salsiccia sbriciolata, mettete sopra 4 o 5 fette di scamorza affumicata.

Arrotolate bene e chiudete con dello spago da cucina.

 Tritate finemente gli odori e metteteli in una ciotola e unite olio sale pepe , mischiate e formate una emulsione.

Condite la carne con l’emulsione di odori.

Su una pentola capiente mettete dell’olio d’oliva e fate rosolare la carne da ogni lato in modo che si formi una crosticina.

Aggiungete del vino bianco per sfumare, dopo di che lasciate cuocere per circa 45 minuti aggiungendo del brodo vegetale quanto basta.

Cottura ultimante tirate fuori la carne, fatela freddare. Nel frattempo passare il sugo di cottura con un passino, aggiungete un cucchiaino di fecola per addensare realizzando così  un condimento cremoso.

Tagliare la carne e servire il piatto caldo con la crema preparata in precedenza.

Provate per credere.

martedì 5 gennaio 2021

RUSTICI PER APERITIVO: 3 IDEE VELOCI E SFIZIOSE- cornettini, ruote e rose rustiche - RUSTICI FOR APERITIF





Volete realizzare qualcosa di buono e veloce per stupire i vostri ospiti?

non esitate provate questi rustici E FATEMI SAPERE!

GUARDATE IL VIDEO PER I PASSAGGI, E' SEMPLICISSIMO


INGREDIENTI: CORNETTI: pasta sfoglia rotonda, zucchina cotta formaggio cremoso salmone, mortadella, tuorlo e latte semi di sesamo e papavero RUOTE SFIZIOSE: pasta sfoglia rettangolare tuorli e latte provola piccante salsiccia sbriciolata cotta spinaci cotti e conditi semi di sesamo ROSE SFIZIOSE: pasta sfoglia rettangolare gorgonzola piccante sciolto nel latte mortadella piccola tagliata sottile tuorlo e latte

PROCEDIMENTO:

molto semplice se guardate il video è davvero un gioco da ragazzi

provateci!

venerdì 1 gennaio 2021

LENTICCHIE CON SALSICCIA O COTECHINO - LENTILS WITH SAUSAGE

INGREDIENTI:

500 gr di lenticchie

1 cipolla

1 costa di sedano

1 carota

3 salsicce o 1 cotechino

1 salsiccia

1 cucchiaio di concentrato di pomodoro

100 gr di salsa di  pomodoro

sale e pepe

4 cucchiai di olio evo

brodo vegetale o di dado q.b.

PROCEDIMENTO:

Soffriggete con 4 cucchiai di olio, la carota cipolla e sedano tritati finemente, appena imbiondiscono aggiungere una salsiccia sbriciolata e lasciate soffriggere ancora.

Aggiungere il concentrato e il pomodoro. Lasciate cuocere 10 minuti.

Lessate le salsicce o il cotechino e tenere da parte.

Lessare le lenticchie in acqua non salata, fino a giusta cottura circa 30 o 40 minuti, scolarle e metterle nella pentola del soffritto, aggiungete la salsiccia o il cotechino.  Aggiungere il brodo caldo, salare e pepare.

Lasciate cuocere per altri 10 minuti.

Servire calda con bruschetta.

CHEF PER UN GIORNO





CREPES RICETTA BASE - CREPES


                                                                       INGREDIENTI:

250 gr di farina

500 ml di latte intero

6 uova medie o 5 grandi

20 gr di burro fuso

Sale q.b.

PROCEDIMENTO:

sguscia le uova in una terrina, unisci un pizzico di sale e sbattile con una frusta per amalgamarle; incorpora al composto la farina setacciata, il burro fuso e il latte, versandolo poco per volta; continua a sbattere con la frusta, fino a ottenere una pastella liscia e omogenea.

Copri il composto e fallo riposare per circa 30 minuti; poi sbattilo di nuovo per un'istante. Scalda sul fuoco una padella antiaderente di 16-18 cm di diametro, spennella con abbondante burro fuso e toglila dal fuoco.

Versa subito un mestolino di pastella nella padella e falla ruotare velocemente in modo che il fondo venga ricoperto da un velo sottile e uniforme di pastella.

Rimetti la padella sul fuoco abbastanza vivo e cuoci la crepe finché i bordi cominciano ad arricciarsi. Girala con una paletta, cuocila ancora per 1 minuto e trasferiscila in un piatto.

Ripeti l'operazione fino a esaurimento della pastella, scaldando bene la padella e spennellandola di burro ogni volta.

martedì 29 dicembre 2020

CREPES CON SPECK E RICOTTA - CREPES WITH SPECK AND CHEESE


PER LE CREPES:

250 gr di farina

500 ml di latte intero

6 uova medie o 5 grandi

20 gr di burro fuso

Sale q.b.

PER LA FARCIA:

100 gr di parmigiano

600 gr di ricotta mista o pecora

70 gr di panna

50 ml di latte

200 gr di speck a dadini

Sale q.b.

Semi di papavero tostati

PER CONDIRE:

170 gr di panna

290 gr di besciamella:

 (fatta con 250 gr di latte 25 gr di burro, 20 gr di farina)

50 ml di latte

Parmigiano reggiano q.b.

Semi di papavero.

PROCEDIMENTO PER LE CREPES:

sguscia le uova in una terrina, unisci un pizzico di sale e sbattile con una frusta per amalgamarle; incorpora al composto la farina setacciata, il burro fuso e il latte, versandolo poco per volta; continua a sbattere con la frusta, fino a ottenere una pastella liscia e omogenea.

 

Copri il composto e fallo riposare per circa 30 minuti; poi sbattilo di nuovo per un'istante. Scalda sul fuoco una padella antiaderente di 16-18 cm di diametro, spennella con abbondante burro fuso e toglila dal fuoco.

Versa subito un mestolino di pastella nella padella e falla ruotare velocemente in modo che il fondo venga ricoperto da un velo sottile e uniforme di pastella.

Rimetti la padella sul fuoco abbastanza vivo e cuoci la crepe finché i bordi cominciano ad arricciarsi. Girala con una paletta, cuocila ancora per 1 minuto e trasferiscila in un piatto.

Ripeti l'operazione fino a esaurimento della pastella, scaldando bene la padella e spennellandola di burro ogni volta.

Dopo aver tostato i semi di papavero in un tegame mettetene 2 cucchiaini  in una ciotola e mescolateli con la ricotta, il parmigiano, la panna, il latte, lo speck a dadini e un pizzico di sale. Distribuite la farcia sulle crespelle e arrotolatele.

Disponete le crespelle in un pirofila foderata di carta forno.  Versate la panna, la besciamella, il latte e il sale su una ciotola e mischiare fino ad avere una salsa morbida. Coprite il fondo con 2 cucchiai di salsa di panna, sistemate i cannelloni di crepes e versate sopra tutta la salsa di panna rimasta, cospargete i semi di papavero restanti e un pochino di parmigiano.

Scaldate in forno a 180° ventilato e fate cuocere per circa 15 minuti fino a che non vedrete la superficie bella colorita.



giovedì 26 novembre 2020

ROVESCIATA ALL'ARANCIA ORANGE CAKE



Ingredienti per una tortiera a cerniera apribile da 22-24 cm

1 arancia biologica (o con buccia edibile)

130 g di zucchero semolato 50 ml d' acqua

PER L'IMPASTO PER L'IMPASTO

Ingredienti:

4 uova

200 g di zucchero semolato

125 g di burro

125 ml di yogurt bianco

80 g di succo d' arancia

la scorza grattugiata di 2 arance

300 g di farina 00

16 g di lievito per dolci

PROCEDIMENTO

Per prima cosa dobbiamo preparare l'arancia: tagliamola a fettine piuttosto sottili, di circa 3 mm di spessore; scegliamo agrumi biologici con scorza edibile, altrimenti, possiamo pelarla e tagliare delle fette leggermente più spesse.

In una padella versiamo lo zucchero semolato e l'acqua, a fiamma media facciamo sciogliere lo zucchero.

Aggiungiamo le fettine d'arancia per farle caramellare: finchè lo zucchero non inizia a scurirsi, facciamole cuocere rigirandole spesso con l'aiuto di una pinza.

Dopodiché trasferiamole sulla base del nostro stampo che abbiamo precedentemente imburrato e rivestito sul fondo con un foglio di carta forno .

Poi lasciamo da parte mentre prepariamo l'impasto della torta.

In una ciotola capiente uniamo le uova e lo zucchero semolato; lavoriamo questi due ingredienti con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto chiaro e cremoso, quindi, senza smettere di mescolare uniamo il burro ammorbidito.

Versiamo poi lo yogurt bianco, il succo d'arancia e aromatizziamo con la scorza grattugiata di 2 arance.

Incorporiamo pian piano la farina 00  e il lievito per dolci: setacciamoli per evitare la formazioni di grumi.

Mescoliamo bene il tutto.

Versiamo l'impasto nello stampo, sopra le fette d'arancia , livelliamolo delicatamente con una spatola e infine mettiamo in forno preriscaldato.

Cuociamo in forno ventilato a 170° per 45-50 minuti oppure in forno statico a 180° per 50-55 minuti.

Una volta pronta, lasciamo intiepidire, quindi rimuoviamola dallo stampo, capovolgiamola su un piatto da portata e rimuoviamo la carta da forno dalla superficie.

Completiamo con una spolverata leggera di zucchero a velo e la nostra torta rovesciata all'arancia è pronta!






giovedì 12 novembre 2020

LASAGNE CON I FUNGHI AI FORMAGGI - LASAGNE WITH MUSHROOMS WITH CHEESE



Ingredienti:

per la pasta: 400 gr di farina 00, 4 uova, sale

oppure usate la sfoglia all’uovo pronta sottile (aggiungendo un po’ di latte ad ogni piano di lasagna)

per la besciamella: 1 litro di latte, 80 gr di farina, 80 gr di burro, sale, noce moscata.

Per il ripieno: 500 gr di funghi prataioli, 300 gr di funghi porcini, 350 gr di stracchino, 250 gr di brie, 100 gr di parmigiano, 2 cucchiai di olio evo, 30 gr di burro, 5 rametti di timo 1 spicchio di aglio sale. Pepe.

PROCEDIMENTO:

per la pasta: versate la farina in una ciotola, aggiungete le uova leggermente sbattute con la forchetta, iniziate ad amalgamare le uova alla farina. Continuate a lavorare l’impasto a mano; quando inizierà a formarsi un panetto trasferite la pasta su un piano infarinato e impastate per circa 10 minuti.

Avvolgete l’impasto nella pellicola e lasciatelo riposare a temperatura ambiente per 30 minuti. Riprendete l’impasto e stendetelo con un matterello a uno spessore di circa 1 mm. Ricavate dei rettangoli di sfoglia e fateli cuocere un minuto in acqua bollente salata, scolateli e metteteli ad asciugare su uno strofinaccio asciutto. Oppure usate la sfoglia pronta sottile ricordandovi di usare un po’ di latte ad ogni ripiano che andrete a comporre .

Fate la besciamella: sciogliete il burro con la farina, aggiungete il latte e lasciate cuocere fino a che non diventi una crema, salate e aggiungete la noce moscata.

Fate soffriggere in una padella uno spicchio d’aglio con l’olio e burro  e rametti di timo, aggiungete i funghi lavati e tritati, lasciate cuocere per circa 8 minuti. Condite con sale, pepe e foglioline di timo. Eliminate l’aglio. Lasciate da parte una piccola quantità di funghi che servirà per la superficie della lasagna.

Ora procedete alla composizione della lasagna, alla base mettete la carta da forno con besciamella e un po’ di latte, disponetevi alcune foglie di pasta e aggiungete besciamella , funghi pezzettini di formaggio e un po’ di parmigiano grattugiato, ricoprire con altre sfoglie fino ad esaurire tutti gli ingredienti . ora tagliate la lasagna a quadri prima di cuocere.

All’ultimo piano aggiungete solo della besciamella e latte. Coprite con della carta stagnola e cuocete al forno per 20 minuti a 180°.

Sfornate togliete la stagnola aggiungete i funghi un po’ di parmigiano e rimettete in forno per altri 10 minuti o fino a che non avrete un colorito bello dorato. Spolverate con foglioline di timo e impiattate.


 

mercoledì 11 novembre 2020

PAN DI SPAGNA - SPONGE CAKE

PAN DI SPAGNA

Ingredienti:

260 gr di farina

260 gr di zucchero

6 uova

5-6 gr di lievito per dolci


PROCEDIMENTO

Montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un impasto spumoso e ben sodo.

Setacciare la farina con il lievito.

Unire le farine delicatamente con un movimento dall’alto verso il basso all’impasto di uova, fate in modo di non smontare l’impasto.

Ungete i testi con del burro cosparso di farina oppure con un spray.

Mettete l’impasto livellandolo bene senza sbattere la pentola in modo tale da non far uscire l’aria che abbiamo creato.

Infornare a 160° per circa 35/40 minuti

Regolatevi sempre con il vostro forno , la cottura dipende anche dalla grandezza del pan di spagna.

Fate la prova stecchino se uscirà pulito il vostro pan di spagna è Pronto da gustare o farcire.

Ciao alla prossima ricetta!


LinkWithin



Related Posts with Thumbnails