((((((--------- LA -----BUONA CUCINA----- E' UNA QUESTIONE DI FANTASIA DOVE L'INGREDIENTE --CON AMORE-- FA LA DIFFERENZA!!!--------))))))

CAKE DESIGNER
i dolci sono la mia passione
amo le farine alternative e sperimentare nuove ricette vegane e gluteen free
in questo blog vi posterò le ricette migliori

mercoledì 4 febbraio 2015

Carciofi con ripieno di tonno e ricotta - Artichokes stuffed with tuna and ricotta


Un modo insolito per farcire queste squisite verdure di stagione.
Invece della solita carne tritata.
Ingredienti:
180 o 200 gr di tonno
1 bicchiere di brodo vegetale
2 sottilette
200 gr di ricotta
30 gr di parmigiano reggiano grattugiato
8 carciofi medi
1 uovo intero
olio evo q.b.
capperi sott'aceto
pinoli
limone biologico
1 cucchiaio di pane grattugiato o q.b.
aglio, prezzemolo, insalatina tipo misticanza, sale e pepe.
--------
pentola a pressione per velocizzare la cottura 
Procedimento:
Lavate il limone, asciugatelo e recuperate la scorza con il coltellino, senza intaccare la parte bianca.
Spremete il succo dell'agrume e versatelo nella bacinella con acqua molto fredda.
Sbucciate l'aglio. Lavate 3 rametti di prezzemolo e staccate le foglie.
Tagliate via un pezzetto dei gambi dei carciofi, con il coltello, e tenetelo da parte. Eliminate le punte spinose con un taglio netto.
Staccate e buttate vie le foglie esterne e dure. Scavate l'interno dei carciofi senza rompere la corona esterna con lo scavino, togliete la parte fibrosa.
Trasferiteli man mano nella bacinella con acqua e limone.
Scolate bene il tonno, asciugatelo con carta da cucina e asciugate anche la ricotta.
Scolate 20 gr di capperi. Tritate, nel robot, l'aglio prezzemolo, una listarella di scorza di limone, gambi di carciofi, capperi, tonno, ricotta, uovo, sale, pepe, parmigiano e per avere una consistenza più corposa unite un po' di pane grattugiato.
Scolate i carciofi, conditeli con olio, sale e pepe.
Farciteli con il ripieno.
Scaldate 2 cucchiai di olio nella pentola a pressione, Sistematevi i carciofi in piedi, rosolateli 1 minuto. fate scivolare sul fondo il brodo bollente. Chiudete la pentola, abbassate la fiamma, cuocete 20 minuti.


Riscaldate, intano, il forno a 200°. Ricoprite la teglia con la carta da forno. Trasferitevi i carciofi dritti.
Sistemate sul ripieno pezzetti di sottiletta e pinoli.
Gratinate in forno per 10 minuti. 
Fate addensare il brodo di cottura dei carciofi sul fuoco con un cucchiaino di farina e frullatelo se serve, fino ad ottenere una specie di salsina.
Servite con la salsa e ciuffi di insalatina.
Buon appetito 
Vi aspetto per la prossima ricetta
Katty

Nessun commento:

Posta un commento

Per chi non è registrato, basta semplicemente posizionarsi su anonimo, scrivere il commento e non dimenticate la firma ! Katty

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails