((((((--------- LA -----BUONA CUCINA----- E' UNA QUESTIONE DI FANTASIA DOVE L'INGREDIENTE --CON AMORE-- FA LA DIFFERENZA!!!--------))))))

CAKE DESIGNER
i dolci sono la mia passione
amo le farine alternative e sperimentare nuove ricette vegane e gluteen free
in questo blog vi posterò le ricette migliori

lunedì 6 febbraio 2012

Cappone ripieno lesso e arrosto!!

Ho bisogno della tua presenza per sentire l'amore crescere a dismisura dentro e fuori di me...
Ma nessuno può perdere di vista ciò che desidera.  Anche se, in certi momenti, è convinto che il mondo e gli altri siano più forti.  Il segreto è questo: non desistere.
- Paulo Coelho
Sono un po' in ritardo con le ricette fatte ... ma questo è un piatto classico che va bene per tutti i giorni di festa!!

Ingredienti:
1 cappone di circa 2 kg,
400 g di carne di vitello,
2-3 fette di pane raffermo (solo la mollica),
2 uova,
2 cucchiai di parmigiano,
100 g di mortadella,
latte q.b.,
noce moscata, sale.

per la lessatura:
2 coste di sedano
2 cipolle piccole
2 carote piccole
1 patata media
1 crosta di parmigiano
1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
acqua
sale grosso
Prova del Cuoco da Alessandra Spisni,
per la cottura arrosto
2 rametti rosmarino
10 foglie salvia
2 spicchi aglio
1 cucchiaio sale grosso
qualche grano di pepe nero
4 cucchiai abbondanti strutto

potrete usare le interiora per fare ottimi crostini di fegatini
Procedimento:


Mettete a bagno la mollica di pane raffermo nel latte.

In una ciotola capiente riunite la carne di vitello, il pane ammollato nel latte ben strizzato, le uova, il parmigiano, la mortadella ed insaporite con noce moscata e sale.
Amalgamate bene gli ingredienti impastando energicamente con le mani, otterrete così la farcia.

Farcite il cappone, ben pulito e fiammeggiato per rimuovere le eventuali penne residue, con il composto appena ottenuto.

Mettete in una casseruola capiente gli odori e portate a bollore....tuffateci il cappone farcito e ben legato.
Lasciate bollire il cappone per 2 ore a fuoco basso. (Se si forma della schiuma durante il bollore toglietela)
Con delicatezza toglietelo dal brodo e posizionatelo steso sulla teglia che userete per la cottura in forno. Senza nulla, asciutto.

Io in questo caso l'ho servito lesso ed era ottimo.... ma ottima idea che realizzerò al più presto è quella che ho sentito sulla prova del cuoco.... e dovrò procedere così.....
Scaldate il forno ventilato a 180°C.
Fate al mixer a lame, un trito di aglio, rosmarino, qualche grano di pepe e sale grosso. Massaggiate fuori il cappone e ungetelo con lo strutto.
Mettetelo a cuocere in forno, girandolo ogni tanto, per un'ora.


Sicuramente eccellente!!
Carne saporita, umida, pelle croccante.

Bisognerà lessare il cappone la sera, scolandolo e lasciandolo nella teglia la notte. Poco più di un'ora prima del pranzo fare il trito, condire ungere con lo strutto e cuocere per un'ora!!!!!
Ma la notte so che pensi a me amore, nel buio cerchi sempre le mie mani, no...
Non fingere di stare già, già bene... di colpo non si può dimenticare.
Niente di così profondo e intenso o almeno penso.
e tu sei tutto quello che mi rimane dell'Amore!!!!
 E CON IL BUONISSIMO BRODO...... I TORTELLINI.... UNA VERA DELIZIA!!!!
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤
UN BACIO
Quanti sapori ha un bacio...
Dolcissimo quando si posa lieve
sulle gote di un bambino,
deciso quando suggella un accordo,
una promessa,
amaro, prima di un addio
insapore, senza sentimento,
frizzante e complice di un'amicizia,
arido, quando ha un prezzo
caldo, quando c'è passione,
coinvolgente quando c'è complicità,
senza fiato se inaspettato,
tenero quando è carezza del tempo,
un bacio è la porta aperta
di un infinito
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤

Nessun commento:

Posta un commento

Per chi non è registrato, basta semplicemente posizionarsi su anonimo, scrivere il commento e non dimenticate la firma ! Katty

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails