((((((--------- LA -----BUONA CUCINA----- E' UNA QUESTIONE DI FANTASIA DOVE L'INGREDIENTE --CON AMORE-- FA LA DIFFERENZA!!!--------))))))

CAKE DESIGNER
i dolci sono la mia passione
amo le farine alternative e sperimentare nuove ricette vegane e gluteen free
in questo blog vi posterò le ricette migliori

mercoledì 4 settembre 2013

Trionfo di frutta


Ingredienti per la base:
350 gr d i burro morbido
450 gr di zucchero
550 gr di farina 00
100 gr di fecola
10 uova
6 pizzichi di sale
170 gr di latte a temperatura ambiante
1+1/2 bustina di lievito
1 bicchiere di liquore
Procedimento:
Montate il burro con metà zucchero e metà latte versato a filo con il liquore. 
A parte montate le uova con lo zucchero rimasto, poi versatele sulla battuta di burro mescolando ben per farle assorbire. Unite le farine setacciate, il lievito e il sale stemperando con il latte restante. 
Versate l'impasto ben amalgamato nei due stampi imburrati e infarinati, (cm 24, cm 18) poi infornate a 175° per circa 45 minuti il piccolo e 50 il grande.
Sfornate le torte e lasciatele freddare bene.
Ingredienti per la crema pasticcera
potete vedere QUI
Ingredienti per farcire:
frutta a piacere 
io ho messo pesche sciroppate e ananas tagliate a pezzetti
condite con 20 ml di limoncello 
3 o 4 cucchiai di zucchero
12 gr di fogli di colla di pesce
Per decorare la torta:
400 gr di panna montata vegetale già zuccherata
e frutta fresca di stagione
Gelatina spray per lucidare la frutta

Assemblaggio:
tagliate la parte superiore delle torta, cercando di mantenere il cappello bello dritto e liscio alto 2 cm.
Tenete i 2 dischi da parte.
Nelle basi incidete il coltello un bordo largo 2-3 cm e, con l'aiuto di un cucchiaio, scavate il centro lasciando un fondo omogeneo.
Nel frattempo che avrete preparato la crema e quando ancora calda ci avrete aggiunto i fogli di colla di pesce (messi ad ammorbidire con acqua fredda, poi sciolti con un po' di limoncino caldo) e la frutta tegliata a pezzettini.
Ora con la crema con la frutta farcite le torte mettete in frigo per 1 ora e rimettete il cappello.
Posizionatele una sopra l'altra e ricoprite tutto con la panna montata.
Sistemate la frutta tagliata a fettine regolari o come  più vi piace.
Spruzzateci della gelatina che servirà sia a lucidare che a non far scurire la frutta.
ORA METTETE IN FRIGO E SERVITELA BELLA FRESCA!!!!

I simili non si cercano, i simili si trovano.
[Andrea G. Pinketts]

3 commenti:

  1. Questo è uno spettacolo per occhi e gola! Mamma mia che bontà :) Senza tanti fronzoli nè decorazioni particolari hai fatto comunque un capolavoro :D

    RispondiElimina
  2. Oddio un vero trionfo... e una grande tentazione!

    RispondiElimina

Per chi non è registrato, basta semplicemente posizionarsi su anonimo, scrivere il commento e non dimenticate la firma ! Katty

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails