((((((--------- LA -----BUONA CUCINA----- E' UNA QUESTIONE DI FANTASIA DOVE L'INGREDIENTE --CON AMORE-- FA LA DIFFERENZA!!!--------))))))

CAKE DESIGNER
i dolci sono la mia passione
amo le farine alternative e sperimentare nuove ricette vegane e gluteen free
in questo blog vi posterò le ricette migliori

giovedì 12 settembre 2013

I miei Mini Donuts

Questa ricetta l'ho presa su "Più dolci" poi ho aggiunto qualche variante, secondo i miei gusti... come sempre in fondo! Questi sono i miei primi .... sono sicura che i secondi verranno ancora meglio!!!
Ingredienti:
400 gr di farina 00
20 gr di lievito di birra (a me sembravano tanti così ho cambiato)
(10 gr di lievito di birra e penso che la prossima volta proverò con 7 gr)
(80 gr di lievito madre)
1 pizzico di sale
100 gr di latte
1 uovo
50 ml di acqua (si può aggiungere un'altra po' per avere un impasto più morbido)
buccia grattugiata di 1 limone
60 gr di zucchero
olio per friggere
50 gr di burro
per decorare:
per le glasse:
10 gr di burro
125 gr zucchero a velo
acqua q.b.
coloranti
50 gr cioccolato fuso
codette e confettini di zucchero
Procedimento:
Sciogliete il lievito nell'acqua e in 50 gr di latte.
Aggiungete lo zucchero, il sale, la scorzetta, l'uovo, e mescolate bene.
Versate poco per volta la farina e impastate unendo il resto del latte. Ne dovrà risultare un impasto morbido ed estensibile, se così non fosse, ammorbidite con un goccio d'acqua. Quando la pasta sarà elastica, unite a fiocchi il burro morbido. Lavorate a lungo, poi coprite la pasta con un telo e lasciatela lievitare fino al raddoppio del volume.
Rilavoratela e stendetela alta 1 cm. Con un taglia biscotti piccolo circa 6 o 7 cm di diametro rotondo fate dei cerchi e con le mani formate il buco.
Appoggiate le mini ciambelle su carta da forno e mettete a lievitare in un luogo caldo coperte da un canovaccio.
Quando le vedrete belle gonfie circa dopo 25-30 minuti friggetele in olio caldo ma non bollente.
Io ho tagliato la carta da forno senza staccare le ciambelline e le ho messe a friggere. Ottimo risultato!!
Friggete bene entrambi i lati e mettetele a scolare su carta da cucina.
Cospargetele con lo zucchero a velo e sono pronte da mangiare.
Se le desiderate più golose preparate la glassa.
Versate il burro fuso nello zucchero a velo, quindi aggiungete tanta acqua calda quanta ne serva per ottenere un composto fluido. Quest’ultimo è ideale per ottenere una glassatura lucida e trasparente. Se volete ottenere anche dei donuts con glassa al cioccolato oppure con glassa rosa, dividete il composto in tre ciotole: una lasciatela al naturale, nella seconda aggiungete il cioccolato fuso e nella terza unite il colorante rosa e circa 4/5 cucchiai di zucchero a velo in più. 
Dovrete ottenere delle glasse lisce e cremose (se così non fosse, unite poca altra acqua calda per fluidificare, al contrario per addensare unite poco zucchero a velo alla volta fino al raggiungimento della consistenza desiderata).
Appena le avrete intinte nella glassa aggiungete gli zuccherini altrimenti non attaccano più se la glassa si asciuga!!!
 Consiglio: con i ritagli friggeteli e rotolateli nello zucchero semolato. Ottimi da gustare subito! Per un buco perfetto (io qui non l'ho fatto ) usate uno stampino più piccolo per il centro.... i miei Mini  donuts non sono tutti uguali lo so....è questo il bello del cibo fatto a mano!!!!!


L’uomo non attrae quello che desidera, ma quello che è. 

James Allen

1 commento:

  1. Ciao mi chiamo Tiziana trovo questo tuo blog molto interessante ed ricco di consigli utili in cucina e al tempo stesso molto simpatico. Da oggi tua follower +g. Mi farebbe piacere se anche tu passassi da me per diventare mia lettrice fissa e regalarmi qualche consiglio per questa mia nuova avventura nel web. Ciao http://lacucinadipitichella.blogspot.it

    RispondiElimina

Per chi non è registrato, basta semplicemente posizionarsi su anonimo, scrivere il commento e non dimenticate la firma ! Katty

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails