((((((--------- LA -----BUONA CUCINA----- E' UNA QUESTIONE DI FANTASIA DOVE L'INGREDIENTE --CON AMORE-- FA LA DIFFERENZA!!!--------))))))

CAKE DESIGNER
i dolci sono la mia passione
amo le farine alternative e sperimentare nuove ricette vegane e gluteen free
in questo blog vi posterò le ricette migliori

venerdì 15 ottobre 2010

Zuppa di farro e borlotti

Che l'amore è tutto è tutto ciò che sappiamo dell'amore.~ Emily Dickinson ~

Le parole di quei bambini, i loro sogni, i loro pensieri sono messaggi di verità: li affido agli abitanti della terra, spesso stanca e malata, affinché sappiano trarne un insegnamento.~ Romano Battaglia


Con il primo freddo questo piatto unico è quello che ci vuole!!!
Ingredienti:
1l di acqua
3 spicchi d'aglio
1 carota
1 cipolla rossa
200 gr di fagioli borlotti (io una scatola)
250 gr di farro
5 cucchiai di olio evo
sale q.b.
1 costa di sedano
Salvia

Procedimento:
Mondate la carota e tagliatela a tocchetti piuttosto piccoli, tritate la cipolla e riducete in dadolata fine anche il sedano; con due spicchi di aglio e 3 cucchiai di olio e fate cuocere per circa 5 minuti fino a che la cipolla si sarà intenerita;

Aggiungere i fagioli in scatola e lasciar cuocere per 10 minuti...

prelevarne una parte e passarli al mixer, fino ad ottenere una crema...

Ora procedete a preparare il farro facendolo tostare circa 3 minuti in una casseruola con il restante aglio e olio a fuoco dolce.

Aggiungete tre mestoli del brodo vegetale e fate cuocere aggiungendo un mestolo di brodo alla volta per il tempo indicato dalla confezione; circa 15-18 minuti.

A fine cottura aggiungete la purea di borlotti e vegetali e fate amalgamare bene aggiungendo ancora poco brodo se dovesse risultare troppo spessa;

in ultimo aggiungete anche i fagioli interi che avete tenuto da parte prima di passare gli altri.
A piacere servite con un filo di olio di oliva extra vergine a crudo.

La notte non è mai così nera come prima dell'alba
ma poi l'alba sorge sempre a cancellare il buio della notte.
Così ogni nostra angoscia, per quanto profonda prima o poi
trova motivo di attenuarsi e placarsi,
purché lo vogliamo.
Sappiamo che c'è la luce perché c'è il buio
che c'è la gioia perché c'è il dolore che c'è la pace perché c'è la guerra
e dobbiamo sapere che la vita vive di questi contrasti.~ Romano Battaglia

2 commenti:

  1. Complimenti Katty, è una bella zuppetta calda e ristoratrice!!! mi scalda il cuore...un bacione e buon week end, :)

    RispondiElimina

Per chi non è registrato, basta semplicemente posizionarsi su anonimo, scrivere il commento e non dimenticate la firma ! Katty

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails