venerdì 14 gennaio 2011

Rosette ricotta e prosciutto cotto

Essere saggio e amare eccede le capacità dell'uomo.William Shakespeare
Noi siamo fatti della stessa sostanza materiale di cui sono fatti i sogni,
e la nostra breve vita è ruotante nel sonno.La tempesta-Shakespeare
Amore guarda non con gli occhi, ma con l'anima.Shakespeare
Ingredienti:
300 gr di pasta fresca all'uovo
farcia alla ricotta:
130 gr di biete ed erbette (io spinaci)
500 gr di ricotta di pecora (io mista)
70 gr di parmigiano (io 50)
farcia al prosciutto:
200 gr di prosciutto cotto a fette
150 gr di formaggio a fette sottili tipo emmental
besciamella 800 gr di latte
50 gr di burro
70 gr di farina
noce moscata sale pepe
inoltre:
Parmigiano grattugiato e burro q.b.

Procedimento:
Besciamella: scaldate il latte. In una seconda casseruola fondete il burro, poi unite la farina e un goccio di latte. Mescolate per evitare i grumi e diluite con il latte caldo. Cuocete la besciamella sul fuoco mescolando fino a farla addensare. Salate, pepate e insaporite con la noce moscata e alcuni cucchiai di parmigiano grattugiato.

farcia alla ricotta: lessate le biete e le erbette in pochissima acqua e poco sale, in pochissima acqua e poco sale, scolatele e strizzatele bene. Quando le biete si saranno raffreddate, tritatele. Alla ricotta unite il parmigiano grattugiato, il pepe e le biete. Mescolate e aggiustate di sale.

Assemblaggio: con il mattarello, o l'apposita macchinetta stendete la pasta. Scottatela in acqua salata, scolatela e asciugatela. Su un pezzo di pasta all'uovo stendete un velo di farcia di ricotta ad uno spessore di circa 1/2 cm. Arrotolate la pasta e tagliate le rosette alte 3/3,5 cm. Procedete analogamente utilizzando metà pasta all'uovo.

Farcia prosciutto: stendete un velo di besciamella sulla pasta all'uovo scottata, ricoprite con le fette di prosciutto, poi sovrapponete l'emmental. Arrotolate la pasta e tagliate le rosette. Velate la teglia con un poco di besciamella e disponete le rosette con la farcia alla ricotta alternandole a quelle al prosciutto.

Ricoprite le rosette con la besciamella rimasta, cospargete con parmigiano grattugiato e fiocchetti di burro.

Infornate a 190° per 25 minuti circa!!!
Cotto e Mangiato!!!
L'amore è la più saggia delle follie, un'amarezza capace di soffocare,
una dolcezza capace di guarire.
Le gioie violente hanno violenta fine, e muoiono nel loro trionfo, come il fuoco e

la polvere da sparo, che si distruggono al primo bacio.

Il più squisito miele diviene stucchevole per la sua dolcezza, e

basta assaggiarlo per levarsene la voglia.

Perciò ama moderatamente: l'amore che dura fa così.Shakespeare
Come e dimmi, perché sei entrato qui dentro?
Sulle ali leggere dell'Amore ho scavalcato questi muri.
L'amore non teme ostacoli di pietra.
Amore quando a una cosa tende, è ardimento e pronto.Romeo e Giulietta

❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤Febe: Buon pastore, dì a questi giovani cosa significa amare.
Silvio: Esso è fatto di sospiri e lacrime... è fatto di fede e servizio....
è fatto di fantasia, di passioni e brame, di adorazione, dovere e osservanza,
di umiltà di pazienza e impazienza, di purezza, di tribolazione, di reverenza.da Come vi piace, Shakespeare
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤

4 commenti:

  1. Le ho fatte anch'io!!! Sono buonissime, brava!

    RispondiElimina
  2. devo provare a farle anche io poi ti faccio sapere il risultato

    RispondiElimina
  3. @anonimo: ok prova pure poi fammi sapere!! ciao!

    RispondiElimina

Per chi non è registrato, basta semplicemente posizionarsi su anonimo, scrivere il commento e non dimenticate la firma ! Katty

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails