((((((--------- LA -----BUONA CUCINA----- E' UNA QUESTIONE DI FANTASIA DOVE L'INGREDIENTE --CON AMORE-- FA LA DIFFERENZA!!!--------))))))

CAKE DESIGNER
i dolci sono la mia passione
amo le farine alternative e sperimentare nuove ricette vegane e gluteen free
in questo blog vi posterò le ricette migliori

mercoledì 31 ottobre 2012

Mummie di pizza e wurstel

 ❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤
 ❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤
 Che ne dite questa sera di preparare 2 wurstel alternativi?
Ingredienti:
Wurstel
impasto per pizza
salse a piacere
Procedimento:
stendere l'impasto per pizza tagliarlo a listarelle e arrotolare intorno al wurstel.... cuocere in forno una ventina di minuti.... decorare con salsa maionese per gli occhi o ketchup,
e BUON APPETITO!

❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤

lunedì 29 ottobre 2012

Torta da biker "Tritakatene" per il compleanno di Giorgio

❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤ 
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤ 
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤ 
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤ 
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤ 
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤ 
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤ 
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤ 
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤ 
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤ 
 Ricordati che le cose più importanti della vita non sono "cose"P.C.

❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤ 
 

venerdì 26 ottobre 2012

Torta Juventus

 ❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤
 ❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤
 ❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤
Ingredienti:
Pan di spagna
crema chantilly
crema al cioccolato
decorazioni:
pasta di zucchero
 ❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤
 ❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤
 ❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤
Conoscerò il rumore dei tuoi passi
che sarà diverso da tutti gli altri.
Gli altri passi mi fanno nascondere sotto terra.
Il tuo mi farà uscire dalla tana,
come una musica.
(Il piccolo principe, Antoine de Saint-Exupéry)

❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤

mercoledì 24 ottobre 2012

Muffins con il ragnetto

 ❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤
 Ingredienti:
10 Muffins al cioccolato potete vedere QUI
Glassa reale:albume zucchero a velo e una goccia di limone.
Bianca e arancio
caramelle a forma di more
caramelle alla liquirizia per fare le zampette
BUONISSIMI E MOLTO CARINI!
PROVATE PER CREDERE!
 ❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤
 ❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤
Le donne speciali sono complici e sorridono; le altre competono e acidificano.(Livia Cassemiro)
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤

martedì 23 ottobre 2012

Grissini di grano saraceno



Ingredienti:
300 gr di farina di grano saraceno
200 gr di farina 00
100 gr di manitoba
300 ml di acqua
8 gr di sale
40 ml di olio evo
30 gr di strutto
100 gr di lievito madre e 10 gr di lievito di birra (oppure 15-20 gr di lievito di birra)
Procedimento:
Sciogliere il lievito di birra con acqua tiepida, aggiungere il lievito madre se ce l'avete, l'olio e lo strutto poi le farine infine il sale, impastare molto bene (io ho fatto fare questo lavoro alla mia macchina del pane).
Fate lievitare fino al raddoppio in un luogo tiepido.
Riprendete la pasta e fate i grissini, lasciateli lievitare e infornate a 180° 200° per 10 o 15 minuti ... tutto dipende dalla cottura del vostro forno.
BUONISSIMI !!! PROVARE PER CREDERE!!!

❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤ 

Amare profondamente un'altra persona non sempre vuol dire continuare a starci insieme.(Andrea Zurlini)
Amare vuol dire anche saper lasciare andare....
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤ 
 

sabato 20 ottobre 2012

Pissaladière: pizza francese con cipolle

Ingredienti:
800 gr di Pasta per la pizza (vedere QUI)
800 gr di cipolle bianche
 Olio evo
3-4 spicchi d’aglio
Timo Alloro Sale e pepe
10-12 filetti di acciughe
Olive taggiasche
Procedimento:
Spella di cipolle e fettale.
Falle appassire con 3-4 spicchi d’aglio spellati e tritati e 3-4 cucchiai di olio.
Unisci 2 rametti di timo, 1 foglia di alloro, sale e pepe e cuoci a fuoco basso per 15 minuti con il coperchio e per 15 minuti senza.
Elimina le erbe aromatiche. Stendi l’impasto con le mani nella placca unta d’olio.
Distribuisci sulla pasta le cipolle.
Disegna sulla superficie una griglia a rombi con i filetti di 10-12 acciughe sotto sale ben dissalate; disponi al centro dei rombi 12-15 olive taggiasche (meglio se sott’olio e snocciolate).
Cuoci in forno già caldo a 220° per circa 30 minuti e servi.
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤
 ripenserai ancora
a tutto il bene che
ti ho dato solo e solamente io
ripenserai ancora
a quanto il niente tuo
per me fu tutto...

e per sempre hai perso un pezzo di me
e lo sai che son stato troppo buono
ma che, stanco ormai, non posso più
Tiziano Ferro:testo: troppo buono
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤

venerdì 19 ottobre 2012

Fusilli con sugo di ceci

❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤
Ricetta tratta e provata dalla rivista "cucina no problem".... buona da provare...
Ingredienti:
320 gr di pasta, tipo pennette o fusilli
220 gr di ceci lessati (anche in barattolo)
2-3 cipolle bianche + 2 rametti di timo
1 peperoncino fresco
Olio extravergine di oliva
Sale pepe

Procedimento:
spella le cipolle, dividile a metà, nel senso della larghezza, e riducile a fettine di 2-3 mm di spessore. Se preferisci attenuare il sapore troppo forte della cipolla, disponile in una ciotola con acqua fredda.

Spolverizza con 1 cucchiaino di sale fino e lasciale a bagno per 5 minuti, sciacquale sotto acqua fredda e sgocciolale. Elimina intanto il picciolo del peperoncino, puliscilo e tritalo finemente. Sgocciola i ceci dal liquido di conservazione e sciacquali sotto acqua fredda corrente (solo se sono in barattolo). Scalda 3-4 cucchiai di olio in un’ampia padella . unisci le cipolle e il peperoncino e falle appassire a fuoco basso per 10 minuti, unendo, se serve, acqua o brodo caldi.
Alza leggermente la fiamma e fai colorire le cipolle per 2-3 minuti, mescolando.
Aggiungi i ceci e prosegui la cottura per altri 3-4 minuti. Spegni, regola di sale e pepe e spolverizza con il timo.
Porta a ebollizione abbondante acqua in una pentola e salala. Immergi le pennette e cuocile per il tempo indicato sulla confezione.
Trasferiscile nella padella con il sugo di cipolle e ceci caldo e mescola bene.
Suddividi le pennette nei piatti individuali, irrorale con un filo di olio extravergine di oliva crudo e servi subito.

I ceci puoi farli tu: Se hai tempo, puoi utilizzare i ceci secchi: mettili a bagno in acqua fredda la sera prima, sgocciolali, sciacquali e falli bollire per almeno 2 ore con 2 spicchi di aglio, 1 cipolla, 1 costa di sedano, 1 carota, 1 pomodoro.
Qualche foglia di prezzemolo e 1 foglia di alloro.
A piacere, puoi utilizzare l’acqua di cottura dei ceci per cuocere la pasta: sarà molto più saporita.
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤
quanto mi manchi, quanto, quanto mi manchi.
Non credevo di starci male,
maledetto quel giorno al mare
che ti ho visto passare,
guardarmi, il destino in un attimo ci ha fregati,
impossibile da trattenere,
come il mare dentro ad un bicchiere,
irruente passione per cui in un istante è sbocciato
un eterno amore ma dii eterno non aveva niente,
il nostro amore, maledetto quel giorno.
EmmaMarrone
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails