((((((--------- LA -----BUONA CUCINA----- E' UNA QUESTIONE DI FANTASIA DOVE L'INGREDIENTE --CON AMORE-- FA LA DIFFERENZA!!!--------))))))

CAKE DESIGNER
i dolci sono la mia passione
amo le farine alternative e sperimentare nuove ricette vegane e gluteen free
in questo blog vi posterò le ricette migliori

martedì 21 febbraio 2012

Cesto di pane.... per il pane!!!

Ho amato le persone sbagliate troppo a lungo, ecco tutto.
(Alda Merini)
"La massima saggezza confina con la più grande follia."
Ho usato il mio solito impasto per il pane comune, ma non va molto bene perché è troppo morbido e non tiene bene la lavorazione infatti non è venuto molto bello.... nei particolari, ma il sapore è ottimo!
Questo è il mio solito impasto
Ingredienti:
300 ml. di acqua
mezzo cubetto di lievito di birra (12,5 gr.)oppure (160 lievito madre e 6 gr di lievito di birra)
300 gr. di farina Manitoba
300 gr di farina per pane cioè tipo 0
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaio di olio di oliva.
Questo è quello che dovrò provare la prossima volta:
Per l'impasto iniziale:
600 gr di farina
5 gr di lievito di birra
300ml di acqua
1 cucchiaino di zucchero
Per il secondo impasto:
1 kg di farina
15 gr di lievito di birra
100 gr di strutto
400 ml di acqua
30 gr di sale
20 gr di zucchero

Procedimento:
L'impasto iniziale dovrebbe farsi la sera prima perché si lascia lievitare per 8 ore...sciogliere il lievito nell'acqua e impastare il tutto.
La mattina seguente...si prende l'impasto iniziale si aggiunge il lievito sciolto nell'acqua, lo strutto, il sale, lo zucchero e impastate bene,lasciate lievitare un'ora.
PER QUESTO CESTO IO HO FATTO IL MIO SOLITO IMPASTO HO LASCITO LIEVITARE FINO AL RADDOPPIO E HO ESEGUITO COSI':
Prelevate delle porzioni di pasta lievitata della stessa dimensione con la spatola tagliapasta, senza lavorarla.
Lavorate ogni porzione di pasta con le mani, formando dei lunghi cordoni.
Rivestite la ciotola di acciaio, capovolta, con carta di alluminio.
Adagiate 13 cordoni sulla citola, incrociandoli sulla sommità.

Intrecciate un cordone, in senso orizzontale, partendo dalla sommità e alternandolo ai 13 cordoni di pasta disposti sulla ciotola.

Proseguite nell'intreccio, senza "tirare" i cordoni fino ad arrivare alla base della ciotola.
Formate altri 3 cordoni e intrecciateli partendo dalla metà della loro lunghezza. Completate la treccia, intrecciando i cordoni della metà restante.
Ponete la ciotola sulla placca rivestita di carta da forno, poi spennellate la base con acqua fredda e circondatel con la treccia, facendola aderire.
Lasciate lievitare per 45 minuti. cuocete per 50 minuti circa in forno a 130/150°

Ora riempite il vostro cestino di focaccia... io non ho fatto in tempo perché se la sono mangiata tutta subito!!! con panini dolci o come volete!!!
Lo rifarò di sicuro sperando  che venga sempre meglio!!!
Comunque buonissimo provate per credere!!!
Ciao alla prossima ricetta!

La sofferenza in amore è un vuoto a perdere, nessuno ci può guadagnare,
tranne i cantautori che ci fanno le canzoni
( Massimo Troisi )
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤
Hai paura di perdere il tuo Amore ... sei gelosa... "non è Amore"...
il tuo lui non è una cosa che possiedi ... si può possedere un'automobile, una casa, una oggetto senza vita... ma mai una persona.... se già pensi: lui è mio...." non è Amore" ... è tutto ma non è Amore!!!
L'altro lo devi solo Amare ed essere felice di poterlo Amare!!!
"Ricorda, paura e amore non coesistono mai, non possono.
La loro esistenza simultanea è impossibile. La paura è l'esatto contrario dell'amore." - OSHO -
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤

9 commenti:

  1. Ammazza che bravura! complimenti! Mi sono data al pane anch'io per la prima volta.... Ciao

    RispondiElimina
  2. troppo bello mi era venuto in mente di farlo tempo fa e, adesso che lo vedo mi piace speriamo che mi riesca bene come il tuo..
    baci

    RispondiElimina
  3. bellissimo! lo avevo visto nelle foto su fb e aspettavo con ansia di vedere come lo avevi realizzato! belliiii pure tutti i passaggi ...
    prima o poi lo farò..è meraviglioso da portare a tavola! brava katty!!!!! :)

    RispondiElimina
  4. ma che delizia, un doppio atto d'amore, e la preparazione del pane e la preparazione di questa meraviglia!!! e trovo in sintonia le parole di Osho :) Ciao Anna Grazia aka Yaya

    RispondiElimina
  5. Ciao,che meraviglia questo cesto di pane!Complimenti! Mi ha fatto piacere conoscerti, mi unisco ai tuoi lettori così potrò seguirti! Se ti va passa da me!A presto....Molly

    RispondiElimina
  6. bravissima Catia ...non c'è parole..... ogni lavoro che fai è sempre una meraviglia ...hai le mani d'oro ....ciao un bacio

    RispondiElimina
  7. GRAZIE!!! i vostri commenti sono super favolosi ... non ho parole.... grazie di cuore!!!! a tutti voi!!!

    RispondiElimina

Per chi non è registrato, basta semplicemente posizionarsi su anonimo, scrivere il commento e non dimenticate la firma ! Katty

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails