((((((--------- LA -----BUONA CUCINA----- E' UNA QUESTIONE DI FANTASIA DOVE L'INGREDIENTE --CON AMORE-- FA LA DIFFERENZA!!!--------))))))

CAKE DESIGNER
i dolci sono la mia passione
amo le farine alternative e sperimentare nuove ricette vegane e gluteen free
in questo blog vi posterò le ricette migliori

mercoledì 20 giugno 2012

I kranz

❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤
I Kranz sono molto buoni, dovete provare la leggera croccantezza della pasta sfoglia insieme alla morbidezza della pasta brioche una vera golosità!!!!
Ho visto il video QUI e mi è stato molto di aiuto per capire bene.
Così ho usato come pasta brioche la mia dei cornetti sfogliati QUI e la pasta sfoglia l'ho acquistata già pronta (ma presto proverò a fare anche quella, dopo l'estate).
Ho seguito molti consigli di Montersino, e ho fatto la mia scelta, niente canditi all'arancia, solo uvetta e marmellata di albicocche! Volendo potete usare le gocce di cioccolato o altro.
Consiglio di preparare la pasta brioche il largo anticipo per il tempo di riposo in frigo, e la pasta sfoglia addirittura sarebbe meglio il giorno prima!

Ingredienti:
1 kg di pasta brioche (vedete QUI)
500 gr di pasta sfoglia
marmellata di albicocche
uvetta
Procedimento:
Per la formatura dei  KRANZ
Prendere prima la pasta sfoglia e formarne un rettangolo di mezzo cm di spessore(quella pronta è anche più sottile), poi ripetere la stessa operazione con la pasta brioche, quindi avremo due rettangoli che dovranno essere dello stesso spessore (mezzo cm) e stesse dimensioni e dovranno combaciare perfettamente. Metterli uno vicino all’altro. Sul rettangolo di pasta brioche stendere su tutta la superficie, fino ai bordi esterni, la marmellata  con un cucchiaio senza eccedere e l'uvetta ammorbidita. Sul rettangolo di pasta brioche poggiare il rettangolo di pasta sfoglia e premere bene in modo da far aderire i 2 impasti.
Tagliare a metà e spalmare di nuovo della confettura di albicocche solo su una metà e spargere ancora uvetta.
Rimettiamo sopra l’altra parte e pressiamo di nuovo.
Facciamo riposare in frigo 1 ora o più per rassodare. Tagliare delle piccole strisce  di circa 1 cm e arrotolare.
Lasciare lievitare per circa 2 o3 ore fino al loro raddoppio.
Spennellare con uovo e latte e mettere in cottura a 180° per 18 -20 minuti. Regolatevi con il vostro forno!

Trattandosi di impasti differenti, attenti alla cottura della pasta brioche che sicuramente diventerà più scura rispetto alla pasta sfoglia, ma non preoccupatevi, non perderà certo la sua sofficità, comunque se vedete che scurisce troppo, coprite i vostri Kranz con carta di alluminio.
Una volta freddi lucidare con gelatina a freddo o gelatina di albicocche.
Montersino dice che si possono congelare sia da cotti che da crudi, io li ho congelati cotti e scongelati nel fornetto 5 minuti prima della colazione. Una bontà unica!!! PROVARE PER CREDERE!!!
Ciao alla prossima ricetta! 
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤

❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤
L’amore può sopravvivere solo in una relazione in continuo movimento. Senza legami, senza catene, senza prigioni..(Osho)
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤

5 commenti:

  1. Non lo conoscevo ma sono bellissimi da vedere. Chissà che bontà!

    RispondiElimina
  2. devono essere molto buoni,brava complimenti anche per tutte le ricette che ci fai conoscere.
    Dany e mamma Anna

    RispondiElimina
  3. There are excellent for a nice Sunday breakfast dear Katty.

    RispondiElimina
  4. Devono essere strepitosi!!
    Me li segno subito perchè voglio assolutamente provarli!!
    Un abbraccio Carmen

    RispondiElimina

Per chi non è registrato, basta semplicemente posizionarsi su anonimo, scrivere il commento e non dimenticate la firma ! Katty

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails