((((((--------- LA -----BUONA CUCINA----- E' UNA QUESTIONE DI FANTASIA DOVE L'INGREDIENTE --CON AMORE-- FA LA DIFFERENZA!!!--------))))))

CAKE DESIGNER
i dolci sono la mia passione
amo le farine alternative e sperimentare nuove ricette vegane e gluteen free
in questo blog vi posterò le ricette migliori

mercoledì 14 marzo 2012

Petit four ai pistacchi e mandorle

Camminare all'aperto, di notte, sotto il cielo silente, lungo un corso d'acqua che scorre quieto, è sempre una cosa piena di mistero, e sommuove gli abissi dell'animo.
(Hermann Hesse)
Non bisogna rendere l'Amore un rimedio contro la solitudine.... perché non sarebbe Amore...
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤

Ricetta presa da "Più dolci" ... realizzata poi con gli ingredienti disponibili in casa all'ultimo momento.... risultato : ottimo!
Ingredienti:
150 gr di mandorle (io 240)
220 di pistacchi non salati tritati finissimi (io 100.. ho aumentato le mandorle perché non avevo a disposizione tutta la dose dei pistacchi)
300 gr di zucchero
20 gr di glucosio (io 20 gr di miele)
100 gr di albumi
decorazione.
canditi di ciliegie
gelatina di albicocche

Procedimento:
Mescolate i pistacchi alle mandorle, versateli nel bicchiere del mixer, poi unite il glucosio(o miele), metà zucchero e metà albumi. Azionate il mixer alla velocità massima, poi unite gli albumi e lo zucchero rimasti.
Otterrete una pasta fine, soda e corposa.
Trasferite il composto nel sac à poche con bocchetta a stella media e spremete con forza  formando dei ciuffi" a 8 o come volete... sulla placca foderata con carta da forno.


Arricchite le estremità dei petit four con canditi, poi infornateli a 220° o 200° per 6/7 minuti (verificate che siano dorati all'esterno, che restino morbidi all'interno).

Una volta cotti, sfornate e adagiateli sulla gratella.
Scaldate la gelatina di albicocche e pennellateli ancora caldi.
M'abituerò a non trovarti, mi abituerò a voltarmi e non ci sarai, mi abituerò a non pensarti quasi mai...
(da M'abituerò ~ Ligabue)
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤
Due persone possono andare d'accordissimo, parlare di tutto ed essere vicine.
Ma le loro anime sono come fiori, ciascuno ha la sua radice in un determinato posto e nessuno può avvicinarsi troppo all'altro senza abbandonare la sua radice, cosa peraltro impossibile.
I fiori effondano il loro profumo e spargono il loro seme perché vorrebbero avvicinarsi, ma il fiore non può fare niente perché il seme giunga nel posto giusto; tocca al vento che va e viene come vuole.
Hermann Hesse
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤

2 commenti:

  1. Mi hai fatto tornare piccina con queste delizie! Ricordo quando la mia nonna me li coomprava solo di mandorle però...buonissimi!
    Proverò anche questa tua versione =)

    RispondiElimina
  2. Ciao Katty, ti ricordi di me ? Abbiamo parlato in un link di Sandra "Le padelle fan fracasso"...sono riuscita a scovare il tuo blog e mi unisco ai tuoi sostenitori...un saluto Roberta !

    RispondiElimina

Per chi non è registrato, basta semplicemente posizionarsi su anonimo, scrivere il commento e non dimenticate la firma ! Katty

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails