((((((--------- LA -----BUONA CUCINA----- E' UNA QUESTIONE DI FANTASIA DOVE L'INGREDIENTE --CON AMORE-- FA LA DIFFERENZA!!!--------))))))

CAKE DESIGNER
i dolci sono la mia passione
amo le farine alternative e sperimentare nuove ricette vegane e gluteen free
in questo blog vi posterò le ricette migliori

lunedì 26 marzo 2012

Treccia ripiena di Pasqua o Pasquetta

Il cuore ha le sue prigioni che l'intelligenza non apre. Blaise Pascal
"Non posso vivere con te nè senza di te".
Ovidio
Direttamente dalla copertina di "Cucina Moderna" di Aprile... ecco a voi la treccia di Pasqua ... provata da me!!! Provatela anche voi!

Ingredienti per 8 persone:
Per l'impasto:
600 gr di farina tipo 1 (io Manitoba)
50 gr di olio evo
12 gr di lievito di birra oppure (io li ho messi tutti e due... 6 gr di lievito di birra e insieme 120 gr di lievito madre)
150 gr di lievito madre
10 gr di sale

Per il ripieno:
100 gr di olive nere al forno
120 gr di provola dolce
100 gr di soppressata calabra (io salame ungherese)
Per la decorazione:
5 uova

Procedimento:
Io vi dirò il mio procedimento: ho fatto sciogliere il lievito di birra e il lievito madre con 370 gr di acqua ho unito 30 gr di olio, ho messo tutto nell'impastatrice (mdp) ho unito la farina e infine quando l'impasto prende consistenza ho unito il sale, continuate a impastare finché sarà elastico e omogeneo.

Mettetelo a lievitare in una ciotola unta d'olio e coperta con un telo umido per un'ora o finché avrà raddoppiato il volume iniziale. Mettete di nuovo l'impasto lievitato sulla spianatoia, prelevatene circa 150 gr e tenetelo da parte per la decorazione finale. Dividete quello che resta in 3 parti uguali. Formate con il primo pezzo un filoncino e appiattitelo con un matterello per ricavarne un nastro della larghezza di 8-9 cm circa; riempitelo con le olive snocciolate e tritate e chiudete la pasta a metà e tritate e chiudete la pasta a metà saldando le estremità con i polpastrelli delle dita. Ripetete il procedimento per 2 pezzi di pasta rimasti e farcitene uno con la provola a cubetti e l'altro con la soppressata a dadini.

Ricavate 8 striscioline dalla pasta tenuta da parte. Allineate i 3 filoncini farciti su una teglia ricoperta con carta da forno e cosparsa di farina e intrecciateli formando una treccia non troppo stretta; unite le estremità per chiuderla a ciambella e sigillatele; incastratevi sopra 4 uova crude, fermatele con le striscioline di pasta a croce e lascite lievitare ancora per 15-20 minuti.

Spennellate la ciambella e le striscioline di pasta che racchiudono le uova con l'uovo rimasto sbattuto e cuocetela in forno statico già caldo a 180 per 40-50 minuti. Trasferite la ciambella sul piatto di portata, sistemando intorno o accanto, se vi piace, fettine di soppressata,(io salame) foglie di lattuga, uova di quaglia sode sgusciate e rametti d'ulivo... o come vi detta la vostra fantasia e secondo il vostro gusto!!!
BUONISSIMA !! PROVATE PER CREDERE!!!
Ciao alla prossima ricetta!
"Costruitevi un territorio d'amore a qualsiasi costo. Ma non un'aiuoletta piccolina con un alberello ed una piccola fronda, ma un territorio che ospiti una foresta di sentimenti.
Ed allora sarà molto difficile contrabbandarvi il termine Vita seppellendolo nella tomba dell'esistenza."
Silvano Agosti
La gente pensa che la cosa peggiore sia perdere una persona a cui si vuole bene. Si sbaglia. La cosa peggiore è perdere se stessi mentre si vuole troppo bene a qualcuno, dimenticarsi che anche noi siamo importanti..
Fabio Volo
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤
Anche a me piacerebbe condividere il resto della vita con una persona, ma non riesco a farlo con uno che non amo, solo perchè non c'è di meglio. La medaglia d'argento. Conosco un sacco di persone che stanno con la medaglia d'argento, la seconda classificata, piuttosto che star sole.
(Il giorno in più - F. Volo)
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤

6 commenti:

  1. bellissima e buonissima....dispiace quasi tagliarla da quanto e' bella.ciao katia

    RispondiElimina
  2. Molto bella, in tavola farà un figurone!!! complimenti, mi hai ricordato del numero di aprile ;)

    RispondiElimina
  3. Molto bella e sicuramente anche molto buono!Le trecce di pasqua le adoro! Aspetto sempre questa festa per mangiarne in quantità!

    RispondiElimina
  4. Delizioso BLOG!
    Ciao, un saluto dalla Sardegna:-)

    RispondiElimina

Per chi non è registrato, basta semplicemente posizionarsi su anonimo, scrivere il commento e non dimenticate la firma ! Katty

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails