((((((--------- LA -----BUONA CUCINA----- E' UNA QUESTIONE DI FANTASIA DOVE L'INGREDIENTE --CON AMORE-- FA LA DIFFERENZA!!!--------))))))

CAKE DESIGNER
i dolci sono la mia passione
amo le farine alternative e sperimentare nuove ricette vegane e gluteen free
in questo blog vi posterò le ricette migliori

sabato 2 novembre 2013

Frittelle di mele .... fatte da me!

Ingredienti:
2 mele piccole
2 cucchiai marsala
il succo di 1 limone piccolo
90 gr. di zucchero
160 gr. di farina
200 ml. di latte
2 uova medie
1 bustina di vanillina
1 pizzico di sale

Difficoltà: 2/5

Tempo: 15 min per la preparazione + 20 min di cottura
Procedimento:
La prima cosa da fare per realizzare la ricetta delle frittelle di mele è preparare la pastella.
Prendete un contenitore che sia abbastanza capiente, rompeteci dentro le uova, mettendo gli albumi in un altro contenitore, versateci il latte, 40 gr di zucchero, la vanillina, la farina, che avrete precedentemente setacciato e un pizzico di sale. 
Aiutandovi con una frusta sbattete per bene, fino ad ottenere un composto che sia denso e liscio. 
Lasciate riposare l'impasto per la pastella per almeno una mezz'oretta, poi prendete il contenitore dove avete conservato gli albumi e montateli a neve con 50 gr di zucchero, e aggiungete la miscela al composto che avete preparato prima mischiando con un cucchiaio di legno dall’alto verso il basso per non smontare il composto. 
Mentre il composto riposa, occupatevi ora delle mele: lavatele, sbucciatele, privatele del torsolo e tagliatele a fettine sottili, ma non troppo, spruzzateci sopra del succo di limone e una spruzzatina di Marsala, dopo mezz’ora di riposo prendete le mele asciugatele con la carta assorbente e passatele nella pastella.
 Prendete ora una padella antiaderente bella capiente, versateci dentro l'olio e fatelo scaldare, dopodiché metteteci dentro le fettine di mele intinte nella pastella e lasciate che si dorino, girandole di tanto in tanto. 
Quando vedrete che saranno dorate sulla superficie di entrambi i lati toglietele dal fuoco e adagiatele su un piatto ricoperto di carta assorbente, di modo che scarichino ben bene tutto l'olio in eccesso. Servite le vostre frittelle di mele ancora calde.

Idee e varianti:

Per rendere ancora più golose le vostre frittelle di mele cospargetele con dello zucchero bianco o con dello zucchero a velo e servitele ancora calde in modo che lo zucchero, sciogliendosi, entri nella frittura, per un gusto delizioso e golosissimo!


L'amore più forte
è quello capace di dimostrare la propria fragilità.
- Paulo Coelho -

4 commenti:

  1. Accidenti che buone così le mele!! Le abbiamo sempre lette , ma ancora mai provate queste frittelle, ma se questo è il risultato....cosa ci siamo perse???
    baci baci

    RispondiElimina
  2. Oh Katty che cosa mi hai ricordato! queste frittele me le preparava da piccola una mia vicina di casa....buonissime! Non ho mai chiesto la ricetta ma adesso che l'ho avuto le farò per la mia famiglia
    Grazie
    Buona domenica
    Patrizia di Cucina con Dede

    RispondiElimina
  3. Se non sbaglio le frittelle di mele sono un dolce tipico del carnevale!! Io le trovo perfette tutto l'anno e le tue poi sembrano particolarmente buone, complimenti :)

    RispondiElimina
  4. Buone le frittelle di mele.... Me le faceva sempre la mia mamma :D

    RispondiElimina

Per chi non è registrato, basta semplicemente posizionarsi su anonimo, scrivere il commento e non dimenticate la firma ! Katty

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails