((((((--------- LA -----BUONA CUCINA----- E' UNA QUESTIONE DI FANTASIA DOVE L'INGREDIENTE --CON AMORE-- FA LA DIFFERENZA!!!--------))))))

CAKE DESIGNER
i dolci sono la mia passione
amo le farine alternative e sperimentare nuove ricette vegane e gluteen free
in questo blog vi posterò le ricette migliori

domenica 20 febbraio 2011

Frittelle o fritole ricche


Conoscere una persona a memoria significa sincronizzare i battiti del

proprio Cuore con i suoi, farsi penetrare dal suo Ritmo...
~ Fabio Volo ~

Ti indicherò un filtro amoroso senza veleni, senza erbe, senza formule magiche: se vuoi essere amato, ama. Seneca

La gentilezza a parole crea confidenza.

La gentilezza nei pensieri crea profondità. La gentilezza nel dare crea amore.
Mao Tse Tung
Ho visto questa ricetta sulla rivista "Sale e Pepe" ottime frittelle hanno il sapore dei bomboloni ma con l'uvetta e i pinoli gli danno un sapore particolare!! ricetta (Venezia Veneto)

Ingredienti:
500 gr di farina
80 gr di zucchero
3 uovo
80 gr di pinoli
80 gr di uvetta
mezza arancia non trattata
mezzo limone non trattato
200 ml di vino bianco secco
4 cucchiai di grappa
25 gr di lievito di birra
zucchero a velo
100 ml di latte
olio di semi di arachide, sale

Procedimento:

Lavate arancia e limone e grattugiatene la scorza. Sciogliete il lievito nel latte tiepido. Mettete l'uvetta a bagno con 100 ml di vino. Io ho messo la farina lo zucchero, la scorza di agrumi grattugiata e un pizzico di sale nella macchina del pane e ho lasciato impastare aggiungendo le uova uno alla volta, poi aggiungete a poco a poco il vino rimasto e il lievito, impastare ancora e lasciar lievitare per un'ora.

Quindi aggiungete all'impasto la grappa, l'uvetta scolata e strizzata e i pinoli.

Trascorso il tempo indicato, prelevate il composto a cucchiaiate, immergetele in abbondante olio ben caldo e friggete le "frittelle" finché saranno gonfie e dorate. Scolatele e appoggiatele su carta assorbente da cucina perché perdano l'unto in eccesso.

Le ho passate appena calde nello zucchero semolato e dopo quando sono fredde le ho comparse con lo zucchero a velo.
Un Mio Consiglio:
Bisogna stare molto attenti alla temperatura dell'olio perché troppo bollente brucerebbe le frittelle all'esterno senza cuocerle bene dentro... regolatevi all'inizio con una o due frittelle... dopo averle cotte aprirle e vedere se dentro sono ben cotte altrimenti abbassate la temperatura dell'olio

Dicono che l'amore è vita, io per amore sto morendo.
Jim Morrison

Sii amabile, se vuoi essere amato.
Ovidio

Io ti ringrazio, Amore, d'ogni pena e tormento, e son contento ormai d'ogni dolore.
Poliziano

Più della libertà ho aspettato il minuto bollente in cui quattro labbra sospendono il respiro e si

mischiano per gustare se stesse attraverso altre due e si confondono per appartenersi.
IL CONTRARIO DI UNO ~ Erri De Luca

❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤
E come i semi sognano sotto la neve, il vostro cuore sogna la primavera.

Fidatevi dei vostri sogni, perché in essi è nascosto il passaggio verso l’eternità.
Kahlil Gibran
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤

6 commenti:

  1. Ne mangerei all'infinito...assaporo la loro squisitezza davanti al monitor...baci.

    RispondiElimina
  2. le ho appena fatte ma senza uova, vedo che it tuo impasto e molto più morbido.
    Il mio si staccava con le mani.
    Proverò anche questa
    Ciao!

    RispondiElimina
  3. Che Carnevale sarebbe senza frittelle!!!!!! :)

    RispondiElimina
  4. non sai che gola mi stai facendo venire :D

    RispondiElimina
  5. Buone queste fritteline!!!, Ne potrei avere una?

    RispondiElimina

Per chi non è registrato, basta semplicemente posizionarsi su anonimo, scrivere il commento e non dimenticate la firma ! Katty

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails