((((((--------- LA -----BUONA CUCINA----- E' UNA QUESTIONE DI FANTASIA DOVE L'INGREDIENTE --CON AMORE-- FA LA DIFFERENZA!!!--------))))))

CAKE DESIGNER
i dolci sono la mia passione
amo le farine alternative e sperimentare nuove ricette vegane e gluteen free
in questo blog vi posterò le ricette migliori

mercoledì 24 giugno 2009

Maritozzi

Questi maritozzi sono davvero morbidi!!!

La mia solita ricetta ma ho voglia di postarli perché mi sono venuti veramente bene!!!
Ingredienti:
700 gr di farina
50 gr di lievito
50 ml di latte per far sciogliere il lievito
150 gr di zucchero
6 cucchiai di olio d’oliva
4 uova
Acqua tiepida 170 gr di uvetta
Un pizzico di sale
Preparazione:
Mescolare tutti gli ingredienti tranne l’uvetta che si mette a bagno con acqua tiepida per farla ammorbidire. (io impasto con la macchina del pane). Formare una palla e metterla a lievitare un ora quando l’impasto ha raddoppiato il volume si aggiunge l’uvetta asciugata(o gocce di cioccolato). Si impasta di nuovo e gli si da la forma che più ci piace e si lascia lievitare di nuovo dalle 2 o 3 ore anche 5 ore.

(molte volte li preparo la sera e li inforno la mattina)
Cuocere a 200° per 7 -8 minuti.
Quando sono ancora caldi spennellare sulla superficie acqua e zucchero così rimangono belli lucidi!


Ogni tanto i ragazzi me li richiedono per colazione o merenda.

Si possono anche congelare appena sfornati e per gustarli ogni mattina fragranti basta tirarli fuori dal freezer 15 - 20 minuti prima e poi metterli 2 minuti nel fornetto!!!!
Se poi li farcite con la nutella o panna diventano sublimi!!!!

37 commenti:

  1. qui mi prendi per la gola...oddi oche bontà!!!
    ma quando li hai fatti???
    adesso c ene vorrebbe uno rimpieno di panna...brava!!!
    ti aspetto per la foto del calendario...questi maritozzi sarebbero perfetti;-)

    RispondiElimina
  2. @ la cucina di..Federica: li ho fatti 2 gg fa!!partecipo volentieri al tuo calendario ma non so che devo fare per la foto dimmi tu!! baci!!

    RispondiElimina
  3. belli soffici i tuoi maritozzi , brava!

    RispondiElimina
  4. complimentissimi, sono veramente belli, li immagino con la panna........mmmmm!
    ciao Reby

    RispondiElimina
  5. Sono invitanti... molto invitanti... sforni sempre tante bontà!

    RispondiElimina
  6. sembrano buonissimi brava!!!!!!!mi fai venir voglia di impastare!!!

    RispondiElimina
  7. I maritozzi.. quanto son buoni... ai tempi che potevo.. appena uscita dalla discoteca andavamo dal "maritozzaro" e un bel maritozzo con la panna nn me lo levava nessuno!!! Ti son venuti perfetti!!!!! bacioni...

    RispondiElimina
  8. Farli la sera e infornarli la mattina...che goduria!!! Chissà con che profumino ti svegli...sì sì, li voglio proprio fare!!

    RispondiElimina
  9. Katty sono irresistibili. un bel maritozzo alla panna a quest'ora non ci starebbe male! baci

    RispondiElimina
  10. Ormai Katty ci sforni una squisitezza dietro l'alta! Ti sono venuti benissimo questi maritozzi!

    RispondiElimina
  11. ma lo sai che i tuoi ragazzi sono davvero fortunati!!!!con una mamma così brava che sforna ogni giorno un dolce + buono dell'altro!

    RispondiElimina
  12. che spettacolo, hai ragione, ti sono venuti benissimo.
    Bravaaaaaaaa!!!!
    bacioni da Fiorella

    RispondiElimina
  13. Mamma che buoni devono essere! dolci e davvero soffici!!
    bravissima!!!
    bacioni

    RispondiElimina
  14. Non riesco a starti dietro, comunque ho stampato la ricetta. Ciao

    RispondiElimina
  15. katty cara te ne posso rubare qualcuno che me lo magno con la panna??? :D :D :D

    RispondiElimina
  16. strepitosi,sono sofficissimi bravissima ^_^
    Ricettina copiata -_^

    RispondiElimina
  17. si ma ragazze siamo tutte a dieta e pubblichiamo solo dolci...vorrà dire qualcosa??????????? ;-)

    RispondiElimina
  18. katty ma ti sono venuti un incanto!!!
    Io li farcirei anche con del gelato... o meglio... con una bella granita!!!
    Baciiii

    RispondiElimina
  19. @grazie a tutte!!!
    @Pippi: non so se vuole dire qualcosa ma delle volte un dolcetto piccolo piccolo la mattina anche se si è a dieta rede la giornata migliore!!!!
    @ Luna: wow non ci avevo pensato, giusto gelato o granita ci proverò una vera bontà!!grazie!!!

    RispondiElimina
  20. che meraviglia....quasi quasi li preparo per domani...ciao katia

    RispondiElimina
  21. Mamma mia che spettacolo!!!
    puoi essere giustamente orgogliosa del risultato!!
    baci e buona serata!!

    RispondiElimina
  22. Ooo Katty ma che soffice e buoni maritozzi!Baci!

    RispondiElimina
  23. Meravigliosi...li conosco bene da noi hanno la forma allungata con lo spacco centrale e la crema...sono buonissimi ed i tuoi sembrano sofficissimi!!!!
    ciaooo

    RispondiElimina
  24. adoro i lievitati senza burro!!!
    Se ho tempo, domenica ci provo
    ;-)

    RispondiElimina
  25. hai proprio ragione!!son venuti benissimo!!!!
    così ben lievitati, morbidissimi!!
    baci

    RispondiElimina
  26. Oddio che buoni, ho l'acquolina in bocca, complimenti!!!!!
    Ti volevo invitare a una mia iniziativa. Ho scritto un post sulle "Dipendenze dal cibo" ed avevo pensato di chiedere ai miei amici del blog quali sono le VOSTRE dipendenze. Vorrei fare poi una classifica dei cibi a cui non si può rinunciare. Fammi sapere allora!
    Un saluto! ;)

    RispondiElimina
  27. Semplicemente spettacolari: brava!
    P.S. Se ne hai voglia, passa da me: c'è un raggio di sole per te!

    RispondiElimina
  28. Se me ne mandassi uno immediatamente non direi di no ;-). Bellissimi! Buona giornata

    RispondiElimina
  29. ti sono venuti benissimo ed hanno un aspetto sofficissimo un bacio

    RispondiElimina
  30. che belli, danno proprio l'idea di essere stra morbidi!! ma davvero in questa ricetta non c'è burroo??

    RispondiElimina
  31. Ciao Katty, i tuoi maritozzi sono moto invitanti e volevo proprio farli, ma quanta acqua ci metti? nella ricetta non hai specificato. Aspetto la tuagentilerisposta per impastarli. saluti Margherita

    RispondiElimina
  32. @margherita: l'acqua per mettere a bagno l'uvette non incide sull'impasto perchè poi la devi scolare l'uvetta e asciugarla...ciao a presto !! fammi sapere come è andata!!

    RispondiElimina
  33. Che meraviglia ,mi vien voglia di farne subito uno domani, per i miei bambini.Mi chiede. Se una pasticcera? INcoronata da Milano

    RispondiElimina
  34. Risposte
    1. ma chi ha detto che sono maritozzo di mosto? questi sono maritozzi normali senza mosto, se cerchi i maritozzi di mosto devi cercare su ciambelle di mosto, non questa la ricetta!!! ciao

      Elimina
  35. Ciao...ho visto la ricetta e li ho voluti rifare subito! Adesso ho reimpastato per la seconda volta è ho fatto la forme! È normale che l'impasto sia abbastanza duro?

    RispondiElimina

Per chi non è registrato, basta semplicemente posizionarsi su anonimo, scrivere il commento e non dimenticate la firma ! Katty

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails