((((((--------- LA -----BUONA CUCINA----- E' UNA QUESTIONE DI FANTASIA DOVE L'INGREDIENTE --CON AMORE-- FA LA DIFFERENZA!!!--------))))))

CAKE DESIGNER
i dolci sono la mia passione
amo le farine alternative e sperimentare nuove ricette vegane e gluteen free
in questo blog vi posterò le ricette migliori

giovedì 19 gennaio 2012

Insalata di polpo e sottaceti

Domani ti riprometti che sarà diverso, eppure il domani è troppo spesso una reiterazione dell'oggi.
(James T. McKay)
"Entrerò nei tuoi sogni,cancellerò le tue paure e ci lascerò un po' della magia delle stelle...
Antipasto per una cena di pesce o secondo sfizioso per un giorno qualsiasi? a voi la scelta!!!!!
 
Ingredienti:
1 polpo di circa 2 kg
verdurine sott'aceto
1 cipolla
1 carota
1 costa di sedano
prezzemolo
1 bicchiere di vino bianco
pepe in grani
1 o 2 linomi
sale e pepe

Procedimento:
Pulite bene il polpo, eliminando gli occhi il becco, con la punta del coltello. rivoltate la sacca vuotata ed eliminate la pellicola che riveste l'interno. Lavate a lungo il polpo nella bacinella, con acqua fredda, strofinando i tentacoli con le dita. sollevate il mollusco con le dita e mettetelo nella pentola a pressione ancora gocciolante. Spuntate e raschiate la carota, sbucciate la cipolla gialla, pulite la costa di sedano. Lavate le verdure e i rametti di prezzemolo.

Staccate le foglie di prezzemolo da 5 rametti e tenetele da parte, avvolte in un pezzo di carta da cucina, per far assorbire l'umidità. Mettete nella pentola a pressione le verdure, i gambi del prezzemolo, i grani di pepe e il vino bianco. Infilate e chiudete il coperchio, appoggiate la pentola sulla fiamma viva e spettate il sibilo. Abbassate la fiamma e cuocete per 30 minuti. (se non avete la pentola a pressione la cottura sarà di 70 minuti avendo l'accortezza di immergere i tentacoli prima 3 o 4 volte)

Lasciatelo raffreddare nel suo liquido. Togliete la pelle nera esterna. Tagliatelo a pezzettini molto piccoli. Fate lo stesso con le vedure sott'aceto miste, condite con il succo di limone e prezzemolo tritato sottile. condite con olio evo e pepe in polvere.

Servite la vostra insalata di polpo nei gusci delle capesante o nei mezzi limoni vuotati ... decorate con foglioline di agrumi, prezzemolo o limoni.... come più vi piace!!!
Deliziosa provare per credere!!!
Ciao alla prossima ricetta!!!
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤
.L’amore non è grande ne’ piccolo: è soltanto amore.
Non si può misurare un sentimento come si misura una strada.
Se lo farai, comincerai a fare paragoni
con ciò che ti è stato raccontato,
o con ciò che ti aspetti di incontrare.
... ... E così ti ritroverai sempre ad ascoltare una storia,
invece di percorrere il tuo vero cammino.
- da cronaca – appunti negli aeroporti
PAULO COELHO * AMORE
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤

3 commenti:

  1. molto buona l'insalata di polpo,presentata così poi ha un effetto bellissimo anche per gli occhi.
    baci

    RispondiElimina
  2. Immagino il sapore un pelo acido di questo piatto, lo adoro! :)
    E' un piacere essere capitata nel tuo angolo di web.

    RispondiElimina

Per chi non è registrato, basta semplicemente posizionarsi su anonimo, scrivere il commento e non dimenticate la firma ! Katty

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails