((((((--------- LA -----BUONA CUCINA----- E' UNA QUESTIONE DI FANTASIA DOVE L'INGREDIENTE --CON AMORE-- FA LA DIFFERENZA!!!--------))))))

CAKE DESIGNER
i dolci sono la mia passione
amo le farine alternative e sperimentare nuove ricette vegane e gluteen free
in questo blog vi posterò le ricette migliori

domenica 22 febbraio 2009

Risotto ai frutti di mare


ingredienti.:
200 g di vongole,
200 g di cozze,
100 g di gamberetti ,
100 g di calamaretti ,
2 cucchiai d'olio,
1 l di brodo vegetale,
prezzemolo,
1/2 costa di sedano,
1/2 cipolla,
1/2 carota,
2 dita di vino bianco o spumante,
160 g di riso (x 2 persone),
sale, pepe.
Procedimento:
Lavare accuratamente le vongole sotto acqua corrente.
Pulire le cozze lavandole accuratamente sotto acqua corrente. Raschiare la superficie esterna della conchiglia per rimuovere eventuali incrostazioni (io purtroppo oggi non le avevo). Lavare i gamberetti sotto acqua corrente, sbucciarli e rimuovere il budellino nero.
Pulire i calamaretti lavandoli accuratamente sotto acqua corrente, rimuovere la testa, le interiora e la lisca. Tagliarli ad anelli.
Mettere le cozze in una capace pentola, porle sul fuoco a fiamma vivace ed attendere che le cozze si aprano. Generalmente occorrono 5-7 minuti. Mescolare di tanto in tanto. Quando sono pronte sgusciarle lasciandone qualcuna intera per decorare.
Cuocere e sgusciare allo stesso modo le vongole.
Mettere i gamberetti in un padellino con un filo d'olio e farli cuocere a fiamma media per 4-5 minuti. (io ho messo anche 1 scampo a testa)
Scaldare il brodo.
Lavare il prezzemolo, selezionarne le foglie e tritarle su un tagliere, con la mezzaluna.
Lavare il sedano e la carota, pulire il cipollotto rimuovendo la parte verde, le radichette e tritare il tutto finemente.
In una pentola mettere l'olio, il trito e farlo soffriggere a fiamma media fintanto che non risulta ben dorato. Unire i calamaretti, farli insaporire qualche minuto, quindi unire il vino bianco, da far evaporare a fiamma vivace. Unire un mestolo di brodo bollente e impostare il timer secondo i minuti di cottura del tipo di riso che si sta usando (solitamente 15-18 minuti).
Unire il riso, farlo tostare per un minuto fintanto che non diventa lucido ed unire 4-5 mestoli di brodo.
Continuare unendo il brodo man mano che viene assorbito, mescolando di tanto in tanto, senza lasciare che il composto si asciughi troppo, altrimenti cuocerebbe male ed in modo discontinuo.
5 minuti prima della fine del tempo di cottura del riso, regolare di sale ed unire i gamberetti e le cozze e le vongole sgusciate.
Mescolare continuamente e portare a fine cottura. Unire cozze e vongole rimaste e mescolare.
Lasciare riposare un paio di minuti e servire con prezzemolo tritato ed una grattugiata di pepe.
Una vera delizia i miei figli hanno fatto il bis, peccato che a mio marito non piace il pesce!

1 commento:

Per chi non è registrato, basta semplicemente posizionarsi su anonimo, scrivere il commento e non dimenticate la firma ! Katty

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails