((((((--------- LA -----BUONA CUCINA----- E' UNA QUESTIONE DI FANTASIA DOVE L'INGREDIENTE --CON AMORE-- FA LA DIFFERENZA!!!--------))))))

CAKE DESIGNER
i dolci sono la mia passione
amo le farine alternative e sperimentare nuove ricette vegane e gluteen free
in questo blog vi posterò le ricette migliori

martedì 14 settembre 2010

Branzino al forno con i peperoni


Ahi che fatica mi costa, amarti come ti amo!Garcìa Lorca
Infrangere le regole, forse, è l'unico modo per vivere meglio e non venire schiacciati.Udo Dirkschneider (U.D.O.)

Ingredienti:
4 branzini di circa 300 gr ciascuno
20 olive taggiasche sott'olio snocciolate
6 falde di peperone rosso al naturale
4 cucchiai d parmigiano grattugiato
1 ciuffo di prezzemolo
1 rametto di timo
1 bicchiere di vino bianco secco
olio EVO
sale e pepe

Procedimento:

Lava il prezzemolo e tritalo, lava e trita anche il timo e mescola e 2 erbe aromatiche in una ciotola. Lava i branzini accuratamente sotto acqua fredda corrente e asciugali bene con fogli di carta assorbente da cucina. Distribuisci metà del trito di prezzemolo e timo in parti uguali all'interno dei branzini insieme a un pizzico di sale. Ungi leggermente con l'olio una grande teglia e trasferiscici i pesci.

Taglia a tocchetti le falde di peperone al naturale, condiscile con un filo di olio e un pizzico di sale, poi disponile nella teglia intorno ai pesci. Aggiungi le olive, regola di sale, insaporisci con una macinate di pepe e bagna con il vino bianco.

Preriscalda il forno a 200°C nel frattempo, cospargi i pesci con la metà rimasta del trito di prezzemolo e timo e poi spolverali con il formaggio grattugiato. Irrorali con 4 cucchiai di olio e trasferiscili in forno .

Cuocili per 20 minuti circa e servi!!!
 Tanti dicono che un incontro è capitato per caso non sanno che il caso è semplicemente Dio in incognito.


Il tempo non conta per il cuore. Si può amare anche stando lontani e quell'amore, se è vero e puro, non morirà mai neanche fra mille anni.
Romano Battaglia
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤
Baciami 100 e 1000 volte all'ora e più,
se più baciarmi ancor tu puoi:
pareggino le stelle i baci tuoi,
ed il numero lor raddoppia ognora.
Orsetto Giustiniani
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤

2 commenti:

  1. Buonissimo il branzino cucinato così!!!! Adoro il pesce io!!! anche se sono completamente imbranata.. .-))) baci baci

    RispondiElimina
  2. Dev'essere saporito e profumato!! Bravissima ;)
    Ottima anche questa bella torta di prugne!!
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina

Per chi non è registrato, basta semplicemente posizionarsi su anonimo, scrivere il commento e non dimenticate la firma ! Katty

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails