((((((--------- LA -----BUONA CUCINA----- E' UNA QUESTIONE DI FANTASIA DOVE L'INGREDIENTE --CON AMORE-- FA LA DIFFERENZA!!!--------))))))

CAKE DESIGNER
i dolci sono la mia passione
amo le farine alternative e sperimentare nuove ricette vegane e gluteen free
in questo blog vi posterò le ricette migliori

mercoledì 2 ottobre 2013

Tartellette con mousse di merluzzo

Ingredienti per la mousse:
350 gr di filetto di merluzzo
2 cucchiai di brandy
30 gr di burro e un filo di olio
40 gr di mollica di pane
1 scalogno o cipolla
1 cucchiaio di capperi
sale, pepe, erba cipollina
Ingredienti per la pasta frolla salata: QUI
200 gr di farina
100 gr di burro
1 uovo
sale
acqua fredda quanto basta per amalgamare
Procedimento:
dopo che avrete fatto la pasta frolla salata stendetela allo spessore di 3mm e foderate gli stampini antiaderenti. Realizzate la cottura in bianco foderando la frolla salata con carta da forno e riempiendo gli stampini con dei sassolini per cucina.
Infornate a 180° per 12 minuti, poi sfornate, eliminate la carta e  i sassolini e rimettete in forno per 3-4 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare.
Preparate la mousse:
appassite lo scalogno tritato in una grossa noce di burro e un filo di olio,  poi unite il pane sbriciolato, il pesce a pezzi, un poco di erba cipollina tritata, sale e pepe. sfumate con il liquore e cuocete per 8/10 minuti, quindi allontanate dal calore e frullate tutto con i capperi. (sulla ricetta prevedeva ancora burro ma io ho evitato per non rendere il piatto troppo calorico, al limite potete mettere un po' di latte per rendere più morbida la mousse)
Assemblaggio:
Mettete la mousse in una siringa a becco liscio e riempire le vostre tartellette, decorate con fili di erba cipollina !!!
Buon appetito
A ciascuno il compito di trasformare le proprie ferite in punti di inserimento per le ali.

(J. Sullivan)

1 commento:

  1. e davvero tanto che non passavo da te ... ma passarci e sempre un vero piacere sopratutto trovare delle mousse cosi particolare e da provare..
    un bacio katty..
    lia

    RispondiElimina

Per chi non è registrato, basta semplicemente posizionarsi su anonimo, scrivere il commento e non dimenticate la firma ! Katty

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails