((((((--------- LA -----BUONA CUCINA----- E' UNA QUESTIONE DI FANTASIA DOVE L'INGREDIENTE --CON AMORE-- FA LA DIFFERENZA!!!--------))))))

CAKE DESIGNER
i dolci sono la mia passione
amo le farine alternative e sperimentare nuove ricette vegane e gluteen free
in questo blog vi posterò le ricette migliori

lunedì 1 febbraio 2010

Cannolicchi gratinati

Tutti vogliono volare, ma quanti sono disposti a rischiare di farsi male?
[Icaro - Gemelli DiVersi]
«Il modo in cui lo spirito è unito al corpo non può essere compreso dall'uomo, e tuttavia in questa unione consiste l'uomo.»Sant'Agostino
«La misura dell'amore è amare senza misura.»Sant'Agostino
Oggi giornataccia...accia ..accia!!
Sono a pezzi sia moralmente che fisicamente!! Ho un mal di testa terribile e per lo più sono andata a sbattere con la macchina!! La mia non si è rovinata ma devo pagare il danno che ho fatto all'altra!!! Mannaggia :(((
Meglio non pensarci, Ora mi rilasso guardando la stupenda fiction di Sant'Agostino con Alessandro Preziosi (f-a-v-o-l-o-s-o)!!! :-)))) Adoro queste fiction!!
Sperando che questa giornataccia finisca al più presto vi lascio una ricettina veloce veloce!!! Che mi è stata insegnata dalla mia mamma!

Ingredienti:
500 gr di cannolicchi,
prezzemolo q.b.
rosmarino
1 spicchio d'aglio,
peperoncino rosso (a piacere),
pan grattat,
olio extra vergine d'oliva,
sale, vino bianco 1/2 bicchiere,
Pomodorini pachino.

Procedimento:

Fra aprire i cannolicchi sul fuoco con il vino...

togliere i molluschi e tagliare l'estremità dove si vedono due forellini..perché pieni di sabbia..
Tagliare nel senso orizzontale il mollusco per togliere la parte nera che troverete anch'essa con la sabbia...lavarli e tagliarli in piccoli pezzi....

in una ciotola mettere il pane grattugiato con sale, olio, prezzemolo, rosmarino, aglio, peperoncino (facoltativo) e pomodori pachino tutto tritato finemente.


Poi condirci i molluschi mischiando bene...

Poi riempire i gusci ben lavati con i molluschi conditi e tritati.

Condire con un filo d'olio il tutto....

Infornare per 15 minuti circa a 180° stando ben attenti a non lasciar cuocere troppo per non far seccare i molluschi.
Sono una vera delizia!!! Provate e buon Lunedì!!!

Verso sera quando il sole ci lascia, torno dove il mio cuore ha iniziato a vacillare...
..chiudo gli occhi e subito la mente vola da te, ostinata nel continuare a pensarti...

Tu non ci sei, non incontro più il tuo sguardo ne sento più la tua voce,

ma il ricordo non mi abbandona...

troppo forte il dolore per qualcosa di unico che stava nascendo,

troppo fredda è la mia anima senza il tuo sorriso a scaldarla.
E in riva a quel lago lascio una lacrima... una goccia d'amore
Autore: Mirco Cherubini

22 commenti:

  1. Non li ho mai assaggiati ma mi hai messo una fame... dovrò comprarli prima o poi!

    RispondiElimina
  2. Buoniiii...dovrò provarli anche così!!
    Brava ^.^

    RispondiElimina
  3. CIAO CATIA...

    e una vita che non mangio i canolicchi da quando ero ragazzetta che me li faceva il mio babbo e poi cosi nonli ho mai mangiati ti rubo la ricetta mi piacciano molto a me....

    mi spiace che hai avuto l incidente ma e meglio che tu non ti sia fatta niente le altre cose sono riparabbili.. buonanotte..lia

    RispondiElimina
  4. Mi dispiace cara amica di tutto cio che ti e successo!Meno male che non ti sei fatta male tu!Ma sai che noi abbiamo un feeling..non lo so per che,ma abbiamo fatto la pizza ne lo stesso giorno,il giorno prima il spezzattino con le patate(io non lo postato),Oggi ho comprato i cannolicchi.E proprio strano vero?Un bacio grande!

    RispondiElimina
  5. Ricettina veloce ma invitantissima! Mi hai riportato all'infanzia, è una vita che non mangio più i cannolicchi e da queste parti non li mai nemmeno visti. Al prossimo giro in Abruzzo dovrò fare richiesta alla mamma con la tua ricetta alla mano che mi stuzzica davvero tanto :)
    Meno male non ti sei fatta niente tu, le macchine (scoccia lo so, purtroppo) ma si riparano!
    Un bacio, buona giornata :**

    RispondiElimina
  6. Buongiorno Katty, mi dispiace per l'incidente, queste per fortuna sono cose risolvibili. Belli questi cannolicchi semplici e gustosi Bacioni!!!!

    RispondiElimina
  7. per fortuna niente di grave...le cose trovano sempre un rimedio..e il morale che invece non trova facile rimedio..ma con la tua ricettina e la tua fiction lo hai trovato un pochino..bel piatto e spero che oggi il mal di testa sia sparito del tutto..bacioni

    RispondiElimina
  8. Ma quanto ci piace il pesce!! davvero buonissimo e leggero in qeusta versione gratinata!!
    bacioni

    RispondiElimina
  9. non mangio cannolicchi da qst'estate...mamma mia che meraviglia!!!!bacio

    RispondiElimina
  10. non li mangio da un'eternità!
    mi spiace per la giornataccia :(

    RispondiElimina
  11. Ciao! Mi dispiace per l'incidente, l'importante però è che nessuno si sia fatto male! Mamma mia che voglia di mangiare pesce che mi è venuta....lo stomaco già brontola! purtroppo il pesce non è una cosa che cucino spesso, qui a Corridonia non so dove trovarlo fresco e buono...non mi fido!
    P.S.: la nostra gita in montagna che avevamo programmato per domenica purtroppo dovrà aspettare, ma mi consolo...da casa mia ho una visuale pazesca dei monti tutti belli innevati...quanta neve, CAVOLO :(
    Un bacio, a presto.
    Angela.

    RispondiElimina
  12. Mi dispiace per la brutta giornata e per l'incidente che e' sempre una seccatura!!
    Questo piatto pero' dovrebbe essere decisamente consolatorio..

    RispondiElimina
  13. ricetta deliziosa e gustosissima brava te e la tua mamma! sù non ti abbattere , la vita è fatta di contrarietà , ma poi tutto passa sorridi e ti sentirai meglio, un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  14. io li ho sempre mangiati crudi, devo provarli anche così!

    RispondiElimina
  15. Mi attirano sempre i cannolicchi, ma non li cpmpero mai ,perchè non so come farli. Stampata!!!

    RispondiElimina
  16. Mi dispiace tanto per la tua disavventura!!!
    Spero tu adesso stia bene!!!

    RispondiElimina
  17. Mi dispiace per il tuo piccolo incidente.. l'importante è che tu stia bene!!!!Ossignur che bontà devono essere i cannolicchi cucinati così!!! Pensa che io non li ho ma mangiati.. però amando il pesce.. crostacei.. molluschi e tutto.. credo che mi piacerebbero molto! bacioni... .-)

    RispondiElimina
  18. mammaggia per l'incidente e per la testa, questa ricetta però è davvero splendida :-) baci Ely

    RispondiElimina
  19. mmmmmm.certo che devono essere buoni!!!
    Da noi li abbiamo sempre consumati a crudo ma, devo provarli e poi...faranno un figurone serviti come antipasto...ciao

    RispondiElimina
  20. mai fatti i cannolicchi!! proverò con questa ricetta! bacioni!

    RispondiElimina
  21. mi dispiace per la giornataccia.... c'è da dire però che questa ricettina riette in sesto... ciao ciao!

    RispondiElimina
  22. @fantasie e Laura :Provateli!! sentirete che bontà!
    @Lia: Grazie del sostegno morale!!oggi già va molto meglio grazie!!
    @Judy:che bello avere un'amica con la quale si è in feeling!!! davvero strane le coincidenze!!un bacione e grazie del sostegno!!
    Federica:grazie di tutto, provali sono favolosi!!un abbraccio!!
    @Angela: che bello puoi vedere le montagne innevate!! io qui al mare non vedo niente neve!!! ma un programmino a breve termine ce l'ho in mente!!! Speriamo di riuscire a convincere il mio maritino!!
    @ a tutte: mi avete scritto in tantissime e vi ringrazio di cuore, non potete sapere quanto mi aiuta sentirvi!!! un bacione appena posso passo a salutarvi a tutte!!! a presto!

    RispondiElimina

Per chi non è registrato, basta semplicemente posizionarsi su anonimo, scrivere il commento e non dimenticate la firma ! Katty

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails