((((((--------- LA -----BUONA CUCINA----- E' UNA QUESTIONE DI FANTASIA DOVE L'INGREDIENTE --CON AMORE-- FA LA DIFFERENZA!!!--------))))))

CAKE DESIGNER
i dolci sono la mia passione
amo le farine alternative e sperimentare nuove ricette vegane e gluteen free
in questo blog vi posterò le ricette migliori

lunedì 30 novembre 2009

Crostata con marmellata di prugne e pinoli

L'anima di una persona è nascosta in uno sguardo ....per questo abbiamo paura di farci guardare negli occhi.
Jim Morrison
  Ci sono molte cose nella vita che catturano uno sguardo ma .....solo poche catturano il cuore.
Wow è arrivato un aiutante in casa!!!!!
La planetaria kenwood !!!!
La prima crostata in suo onore!!!!
Era davvero tanto che la desideravo e ora eccola qua a farmi compagnia in cucina!!!
L'unico vero problema è che non ho più il posto per tutte queste macchine!!
Ma non me ne importa niente oggi sono proprio felice!!!!!
ingredienti:
Per la frolla delle s.lle Simili:
400 g farina 00,
200 g Burro,
160 g zucchero a velo,
4 tuorli,
un pizzico di sale,
buccia di un'arancia

Procedimento:
mettere gli ingredienti nella macchina con il gancio K e lasciar impastare fino a che la pasta non raggiunge la giusta consistenza.
 
....poi c'è il grande amore che non ne uscirai maiFilm:un appuntamento da sogno Con la frolla avanzata sono venuti questi cuoricini croccantini!!!

Mettere in frigo 1/2 ora e stendere su un testo coperto di carta forno.
 
Stendere la marmellata di prugne (che ha fatto la mia mammina) e i pinoli io di solito alla marmellata aggiungo il rum e un cucchiaio di cacao.

Fare la grata con la restante pasta sfoglia! Infornare a 180° per circa 20minuti far freddare e servire!!!!

domenica 29 novembre 2009

Biscottini alle nocciole

Dove c'è amore non c'è bisogno del perdono, perché quando ami, ami e basta.Sant'Agostino L'amore è come una farfalla, che più la insegui e più ti sfugge...Sembrano più vivi i suoi colori quando vola lontana...  Se l'afferri il più delle volte la uccidi... ma se la ignori inaspettatamente viene a te...  Devi solo aspettare che si posi da sola sulle tue mani.L’istante in cui i tuoi occhi hanno incontrato i miei......è stato l’attimo in cui il tempo si è fermato .

BUONA DOMENICA
Ancora con gli albumi!!

Ingredienti:
80 gr di farina 00
100 gr di farina di nocciole (o nocciole tritate)
220 gr di albumi circa 5
260 gr di zucchero semolato
1 pizzico di sale
per decorare:
ciliegie candite
nocciole intere

Procedimento:
Setacciate la farina bianca con un pizzico di sale. Aggiungete la farina di nocciole-
 
In un'altra ciotola battete con le fruste le chiare a neve con lo zucchero.
Quando sono montate ben ferme aggiungete le farine delicatamente.
 
Foderate di carta forno due placche con carta da forno e distribuitevi sopra dei mucchietti di composto, con un cucchiaino, distanti 3-4 cm fra loro.

infilate una ciliegina in ogni mucchietto o una nocciola.
Cuocete in forno a 180° finché l'impasto, che si sarà allargato, sarà sodo e leggermente dorato (circa 12 minuti).

Tirar fuori e lasciar freddare prima di staccare i biscottini!!
Accompagnarli con un bel tè nel pomeriggio, per creare l'atmosfera invitate gli amici del cuore!!!



anche i pirottini non sono male!!!

venerdì 27 novembre 2009

Torta al cacao di soli albumi!!

T'amo senza sapere come, né quando, né da dove, t'amo direttamente senza problemi né orgoglio:
 così ti amo perché non so amare altrimenti
(P.Neruda)
Vuoi sapere quanto è grande il mio amore? Conta le onde...
Versione al cacao della torta al limone
E con gli albumi della crema di ieri che fare? una bella torta al cacao con il profumo di rum!!!!
Speciale!!!
ingredienti:
400 g farina
400 g zucchero (io 300 gr)
200 g burro (io 170 gr)
1 bustina di lievito
un bicchiere di latte (250ml)
aroma di rum
6 albumi ( 250 gr)
6 cucchiai d cacao

Procedimento:
In una ciotola mescolare la farina con il lievito, lo zucchero, aggiungere il burro fuso, il latte e il cacao.

Completare aggiungendo gli albumi montati a neve e versare il tutto in una tortiera imburrata e infarinata.

Aggiungere l'aroma al rum.
 
cuocere a 180° per circa 45 minuti.
(io 160 per 55 minuti) regolatevi con il vostro forno.

Se non ricordi che Amore t'abbia mai fatto commettere la più piccola follia, allora non hai amato
(W.Shakespeare)

giovedì 26 novembre 2009

Cannoli alla crema

A volte basta un attimo di vero amore per dare senso a tutta una vita!
La passione tinge dei propri colori tutto quello che tocca!!!!!!

Questi sono i cannoli che faccio sempre alle feste di compleanno dei miei ragazzi e dopo essere stati tanto richiesti dai miei figli oggi li ho accontetati anche perché era da tantissimo tempo che non li facevo!!!!
Li devo nascondere altrimenti non mi arrivano per la colazione!!!

Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia
zucchero
Per la crema pasticcera:
Ingredienti: 4 tuorli,
70 gr di zucchero,
60 gr di farina,
1/2 litro di latte,
buccia di limone o essenza di vaniglia.
potete vedere qui il procedimento della crema


Tagliare a strisce la pasta sfoglia e arrotolare intorno a dei coni appositi per cannoli

facendo aderire bene la sfoglia senza lasciare buchi tra un giro e l'altro

passare sullo zucchero ben bene

posizionare su una teglia da forno. Cuocere a 200° per 10 o 15 minuti, regolatevi con il vostro forno. Si bruciano facilmente!!

Appena saranno tiepidi toglierli dai coni.

Farcire con la crema pasticcera, oppure con la nutella e panna come meglio credete!!!

L'amore non è pretendere, ma dare

è dimenticarsi, ma non dimenticare


è vivere fuori di sé, pur rimanendo in sé

è riservarsi le spine e offrire le rose

L'amore chiede tutto e ha il diritto di farlo


(L.V.Beethoven)

mercoledì 25 novembre 2009

Quiche ai finocchi, speck e scamorza

Amatevi l'un l'altro,

ma non fate dell'amore un'alleanza che vi incateni.


Riempite ciascuno la coppa dell'altro,  ma non bevete solo da una stessa coppa.
Mettetevi fianco a fianco, ma non troppo vicini.
Perche' la quercia non si rialza all'ombra del cipresso.
~ Kahlil Gibran ~


Una bella cena completa Speck e finocchi per la mia famigliola!!!
Un profumo che non vi dico ma io la gusterò domani, perché me ne sono andata in palestra e al mio ritorno mi è sembrata un pochino pesante data l'ora!!

Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfogli
•3 finocchi
•100 g di speck
•tocchetti di formaggio (io scamorza affumicata)
•un bel po' di parmigiano
2 spicchi d'aglio
•olio di oliva
•un po' di burro
sale

Procedimento:
 
Pulire bene i finocchi e tagliarli a spicchi.
Mettere in una padella un po' d'olio e una noce di burro, 2 spicchi di aglio e i finocchi, lasciare cuocere per 15 minuti, e poi aggiustare di sale.
 
Spolverizzare con del parmigiano.

Srotolare la sfoglia e bucherellare con una forchetta mettere sul fondo della sfoglia le fette di speck.
Posizionare i finocchi a spicchi spolverizzare con il formaggio.
Tagliare a dadini la scamorza e mettere sopra con dei pezzettini di speck.

Con altra sfoglia creare una bella griglia!! Spennellare la superficie con un uovo. Infornare a 200°C per Circa 20 minuti o più!!
E che cos'è un bacio? Un segreto detto sulla bocca,...
..... un istante di infinito che ha il fruscio di un'ape tra le piante.
(Rostand)
Un bacio è come bere acqua salata: bevi e la tua sete aumenterà.(Proverbio cinese)

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails