((((((--------- LA -----BUONA CUCINA----- E' UNA QUESTIONE DI FANTASIA DOVE L'INGREDIENTE --CON AMORE-- FA LA DIFFERENZA!!!--------))))))

CAKE DESIGNER
i dolci sono la mia passione
amo le farine alternative e sperimentare nuove ricette vegane e gluteen free
in questo blog vi posterò le ricette migliori

giovedì 14 gennaio 2010

Cotechino in galera

♥ La felicità è un bene raro quanto prezioso, di cui tu mi hai fatto dono il giorno in cui, per caso, ci siamo incontrati ♥
Autore: Marco Mammino

“Chi ama profondamente non invecchia mai; potrà morire di vecchiaia, ma morrà giovane.”
(Arthur Wing Pinero)

Ho visto questa ricetta sul nuovo Sale e Pepe e dato che il primo dell'anno non l'ho mangiato perché la mia mamma non l'ha messo nella lenticchia, per via dei miei nipoti che sono diventati vegetariani, mi era rimasta una voglia incredibile!!
Così appena ho visto questa ricetta mi sono detta:- La devo fare!!
Una vera delizia super calorica!!!
Ho limitato la mia porzione ma la voglia me la sono tolta :-))

Ingredienti:
400 gr circa cioè 1 cotechino piccolo
400 gr di fesa di vitello o manzo in una sola fetta
5 -6 carote novelle
1 piccola cipolla
50 gr di burro
15 gr di funghi secchi
1 bicchiere di lambrusco
80 gr di prosciutto crudo a fettine
1 bicchiere di brodo
sale e pepe

Procedimento:
Mettete il cotechino in una casseruola, copritelo di acqua fredda, portate a ebollizione e fatelo sobbollire per circa 3 quarti d'ora; scolatelo e lasciatelo raffreddare.


Ammorbidite i funghi secchi in una ciotola di acqua tiepida per una decina di minuti, scolateli e strizzateli.

Appiattite la carne con il batticarne e copritela con il prosciutto.

Appena il cotechino è freddo spellatelo delicatamente per non romperlo, appoggiatelo su un lato corto della fetta di carne e incominciate ad arrotolarlo.

Continuate ad arrotolare la carne avvolgendo bene prosciutto e cotechino, poi legatela ben stretta con spago da cucina come si fa per un arrosto.

Fate soffriggere la cipolla tritata con il burro in una casseruola, rosolatevi il rotolo, salatelo e pepatelo.

Bagnate la carne con il vino, alzate la fiamma e lasciatelo evaporare di cerca la metà, poi unite il brodo caldo e i funghi, coprite il recipiente e continuate la cottura a fuoco basso per circa un'ora.

Di tanto in tanto girate il rotolo e irroratelo con il suo sugo.

Raschiate le carote, lavatele, tagliatele a tronchetti. Scottatele in acqua bollente salata per una decina di minuti, scolatele e tuffatele subito in acqua fredda in modo che mantengano un bel colore arancione.

Circa un quarto d'ora prima del termine della cottura unite al rotolo le carote e mescolate; se necessario aggiungete ancoro poco brodo. Scolate il rotolo, affettatelo, contornatelo con le carote, irroratelo con un po' di sugo e servite il resto in salsiera.

Per un sugo vellutato passatelo nel passaverdure, raccoglietelo in un pentolino con una noce di burro e un cucchiaino di farina. Fate addensare mescolando per qualche minuto, versate nella salsiera e servite a parte.


♥♥♥ È l'amore, non la ragione, che è più forte della morte. ♥♥♥
Quando un uomo e una donna rispettano ed accettano le loro differenze, allora l'amore ha la possibilità di sbocciare.
John Gray

15 commenti:

  1. Non l'ho mai fatto cosi'.... di solito lo metto nelle lenticchie, devo provare perchè ne ho ancora due da utilizzare.
    Baci e Grazie Elisa

    RispondiElimina
  2. wow complimenti è bellissimo presentato così! ma deve essere altrettanto buono!!!! baci!

    RispondiElimina
  3. Buongiorno cara!!!Hai fatto benissimo a preparere questo piatto...bella presentazione!UN ABBRACCIO

    RispondiElimina
  4. ma che preparazione interessante,immaggino il profumoni,segno la ricetta perche' mi piace molto...complimenti Katty e baci

    RispondiElimina
  5. Premetto che non amo molto il cotechino, ma questa tua preparazione fa venire l'acquolina in bocca e la voglia di farlo bravissima grazie per l'idea!!!!!

    RispondiElimina
  6. Ciao! ottimo e gustoso questo cotechino! saporitissimo per l'aggiunta di funghi e prosciutto!
    una cena davvero elegante!
    baci baci

    RispondiElimina
  7. Carissima che ricetta prelibata...così per me è una novità assoluta..felice weekend Luisa

    RispondiElimina
  8. (^_^) ciao KATTY,ottima idea per reciclare un cotechino che mi è avanzato (-_^) un abbraccio baci baci ♫♫♪

    RispondiElimina
  9. Questo sì che è un Sig. Cotechino. Formidabilie, brava davvero! Clementina

    RispondiElimina
  10. CIAO KATTY...!!!
    la fesa di vitello,il cotechino,le carote i funghi,questo piatto si che fà venir l acqualina in bocca, mmmm gnam gnam lo sento già in bocca sarà la cena x stasera visto che ne ho uno in casa di cotechino
    tornare da lavoro adesso e veder qst ben di dio e da ricovero con la fame che mi sento aiutooooooooo
    un bacio forte da lia

    RispondiElimina
  11. un cotechino così preparato converte anche il peggior nemico del cotechino!!!!da provare, magari tra un po' dopo aver smaltito almeno ...qualche etto.....
    ciao Reby

    RispondiElimina
  12. che bella idea...invece della sfoglia o di qualcosa di panoso usare carne e salumi...mi piace, da provare sicuramente!!! Bravissima

    RispondiElimina
  13. povero cotecchino... non solo passa un mare di torture.. mò pure in galera!!! Però che bella fine che ha fatto (^_^) una fettina per me please?
    Un bacio

    RispondiElimina
  14. Appena mio papà l'ha visto ha deciso che lo vuole mangiare! Cosi oggi spesa fatta, domani lo faccio, speriamo che venga bene! Bacio

    RispondiElimina
  15. che dire ... sei bravissima , ho inviato il link a mia figlia MAGALI' che adora cucinare e sperimentare piatti nuovi , anche lei è su FB, buona domenica

    RispondiElimina

Per chi non è registrato, basta semplicemente posizionarsi su anonimo, scrivere il commento e non dimenticate la firma ! Katty

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails