((((((--------- LA -----BUONA CUCINA----- E' UNA QUESTIONE DI FANTASIA DOVE L'INGREDIENTE --CON AMORE-- FA LA DIFFERENZA!!!--------))))))

CAKE DESIGNER
i dolci sono la mia passione
amo le farine alternative e sperimentare nuove ricette vegane e gluteen free
in questo blog vi posterò le ricette migliori

sabato 16 gennaio 2010

Crostata di ricotta al limone e pinoli

Essere saggio e amare eccede le capacità dell'uomo
Shakespeare


Il vero amore non può essere cercato dove non si trova, né può essere soffocato dove c’è.



Questo dolce mi riporta indietro nel tempo....mi ricorda le settimane bianche che ho fatto quando avevo 20 anni con una mia amica!!!!
Non si può dimenticare la settimana a LIVIGNO, a SAN MARTINO DI CASTROZZA ecc..!!! Giornate estenuanti sulle piste senza mai un momento di pausa....fino a che non chiudevano gli impianti...arrivavamo alla baita sfinite e ordinavamo la tanto desiderata crostata di ricotta e pinoli e cioccolata calda con panna.... ci rigenerava!!!!
C'erano una marea di dolci ma questa era la nostra preferita e tutti i giorni non vedevamo l'ora di concederci a questa delizia !!!
Certe sensazioni non si dimenticano!
Finalmente ce l'ho fatta a rifarla uguale.....ma gli anni non sono più gli stessi!!!!:-(

Ingredienti per la frolla:
350 gr farina
120 gr zucchero a velo vanigliato
150 gr burro
2 uova
succo e scorza di mezzo limone
ingredienti per il ripieno:
250 gr ricotta
3 uova
120 gr zucchero vanigliato
40 gr farina scorza di limone
90 gr pinoli
Procedimento:
Preparare la frolla, a mano o con l'impastatrice unire burro e farina, e lo zucchero a velo, procedere con le uova, il succo e la scorza del limone, formare un panetto e farlo riposare in frigo avvolto nella pellicola. Io per fare prima l'ho messo nel congelatore 15 minuti.
Dopo circa 30 minuti stendere la frolla Foderare uno stampo da da forno con la carta da forno e ricoprire con la frolla stesa.
Preparare il ripieno: montare le uova con lo zucchero fino a che non diventa un composto spumoso e chiaro. lavorare la ricotta con la scorza del limone.
unire la farina e sempre mescolando aggiungere la ricotta a cucchiaiate. per ultimo aggiungere i pinoli e versare la crema nel guscio di frolla cuocere per circa 40-45 minuti a 170°

sfornare e cospargere di zucchero a velo.... con la frolla avanzata ci ho fatto dei biscottini per il latte!!

Amore è desiderio divenuto saggezza;l'amore non vuole possedere nulla, vuole solo amare.
~ Hermann Hesse ~

La mente mette i limiti, il cuore li spezza.Jim Morrison

11 commenti:

  1. Bellissima questa torta deve essere davvero squisita, volevo solo chiederti perche' usi sempre lo zucchero a velo? per renderla piu' soffice?? Grazie e complimenti!!!

    RispondiElimina
  2. Buongiorno Catia...!!!
    io amo i dolci di ricotta, e qst torta e molto invitante.. sai e una settimana che ho iniziato la dieta ma qst dolci sono una vera tentazione... bisogna iniziare a fare dolci dietetici..!!! bunagiornata mia cara da lia

    RispondiElimina
  3. @:ciao Rossella!! questa torta è sublime credimi!!non uso sempre lo zucchero a velo solo in certe preparazioni...perchè la frolla risulterà più "fine". Peciò questa frolla e fine e croccante!!!
    @buongiorno Lia! anche io sono a dieta ma qualche dolcetto per colazione non me lo tolgo!!
    Le cucine dietetiche non fanno per me mi deprimono!! preferisco diminuire le porzioni dei miei piatti, ma quel poco deve essere gustoso!! non sono una che si accontenta ahahah!!:-))))

    RispondiElimina
  4. Catia ...!!!
    nemmeno a me piacciono i cibi dietetici era un modo x dire e come te e meglio diminuire le porzioni ma mangiare cibi che soddisfano il pancino (^_^) miz figlia concorda pienamente ti saluta
    ciao da lia

    RispondiElimina
  5. Katty che bontà questa crostata...da domani si ricomincia il regime strettissimo perchè natale è ormai finito da tempo...ci dobbiamo mettere in riga :-) un bacio
    Annamaria

    RispondiElimina
  6. Ormai quasi tutte le blogamiche e non, sanno quanto ami i doci con la ricotta...questa torta dal profumo inebriante mi piace mooooooltissimo! :-)
    baci, prendo due cuoricini ;-)

    RispondiElimina
  7. Anche questa è fare ma come si fa con tutte queste calorie. La copio e la conservo. Bravissima come sempre. Clementina

    RispondiElimina
  8. Sublime...e dal gusto delizioso sicuramente.complimenti

    RispondiElimina
  9. Mi piace da impazzire questo abbinamento, la metto subito nel ricettario

    RispondiElimina

Per chi non è registrato, basta semplicemente posizionarsi su anonimo, scrivere il commento e non dimenticate la firma ! Katty

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails