((((((--------- LA -----BUONA CUCINA----- E' UNA QUESTIONE DI FANTASIA DOVE L'INGREDIENTE --CON AMORE-- FA LA DIFFERENZA!!!--------))))))

CAKE DESIGNER
i dolci sono la mia passione
amo le farine alternative e sperimentare nuove ricette vegane e gluteen free
in questo blog vi posterò le ricette migliori

giovedì 7 gennaio 2010

Spaghetti con le vongole in bianco

"Sono convinto che anche nell'ultimo istante della nostra vita abbiamo la possibilità di cambiare il nostro destino."
G.Leopardi.


SPAGHETTIAMO?

ingredienti:
400 gr di spaghetti
1 kg di vongole
4 cucchiai di olio evo
peperoncino
3 spicchi d'aglio
sale prezzemolo

Procedimento:
Spurgate le vongole veraci: mettetele in un recipiente con acqua appena tiepida e sale grosso lasciandole riposare per un'ora, toglietele e sotto l'acqua corrente sfregatele energicamente tra le mani.
Scolatele dall'acqua e ad una ad una lasciatele cadere nel lavello, scartate quelle che faranno un rumore sordo e lasceranno tracce di sabbia sul fondo, sono quelle morte.
Mettete le vongole in una pentola ampia con un bicchiere di vino, incoperchiate e lasciatele aprire a fuoco vivo girandole di tanto in tanto, occorreranno circa cinque minuti.

Con un mestolo forato prelevatele e tenetele da parte. Filtrate il liquido rimasto con un panno pulito per eliminare ogni traccia di sabbia.
Mettete a bollire abbondante acqua salata e fate cuocere gli spaghetti per metà cottura.
Fate imbiondire gli spicchi d'aglio in una grande padella con l'olio ed il peperoncino spezzettato o in polvere, eliminate l'aglio, e aggiungete a fuoco spento la metà delle vongole che avrete sgusciato.
Scolate gli spaghetti nella padella e finiteli di cuocere aggiungendo poco per volta il liquido di cottura filtrato delle vongole, mescolando energicamente per amalgamare tutti gli ingredienti e rendere cremosa la salsa (mantecare)
Quando la pasta sarà al dente e la salsa cremosa al punto giusto, spolverizzate di prezzemolo tritato e servite in piatti caldi guarnendoli con l'altra metà delle vongole non sgusciate.
Ricordate che le vongole sono già saporite, quindi non abbondate con il sale.



Amore!Ecco un volume in una parola, un oceano in una lacrima, un turbine in un sospiro, un millennio in un secondo(Tupper)

13 commenti:

  1. eh questi sono eccezionali!!! sono davvero invitanti!

    RispondiElimina
  2. che buoni...anche io li preferisco in bianco :-) un bacio
    Annamaria

    RispondiElimina
  3. Ho giusto finito di cenare, però un piattino!!!

    RispondiElimina
  4. Splendidi Katty, io li adoro in bianco e ne ho mangiati una gran quantita' visti i "parenti"!!!!
    Complimenti sono deliziosi!!

    RispondiElimina
  5. Buonissimi...un classico che non tramonta mai.

    bravissima

    RispondiElimina
  6. Io spaghetto volentieri!!
    Bravissima e complimenti per questo bel piattino.
    Ciao, Laura :)

    RispondiElimina
  7. Un piattino sempre molto invitante, ne prenderei volentieri due forchettate! Ciao cara Ketty, buon anno nuovo!

    RispondiElimina
  8. Come dire di no ad un piatto di spaghetti e vongole, quasi a mezzanotte?
    Di certo ti dico "SE famo du spaghi?" :-)
    Troppo buoni, con il prezzemolino, fresco e profumato...
    Un bacione

    RispondiElimina
  9. Che deliziosa spaghettata di vongole! Un caro saluto

    RispondiElimina
  10. Brava, veramente buona la ricetta con pasta e vongole in bianco! prova a tritare il prezzemolo con peperoncino a frulla insieme con un po di liquido delle vongole e mezzo cucchiaio di panna e poi condisci la pasta! ps.è una ricetta che usava un mio carissimo amico in un ristorante della provincia di salerno
    ciao edo 75 dalla provincia di torino

    RispondiElimina
  11. @Edo75: ciao!! proverò di certo !! grazie mille!! accetto sempre i consigli!! poi ti farò sapere!! buona giornata! Katty

    RispondiElimina

Per chi non è registrato, basta semplicemente posizionarsi su anonimo, scrivere il commento e non dimenticate la firma ! Katty

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails